È l'industria alimentare veramente interessato con l'obesità? Se la gente mangia meno, i profitti diminuiranno

Marzo 25, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli sforzi per combattere l'obesità può essere una minaccia per le aziende che producono e vendono prodotti alimentari: se la gente mangia meno, i profitti diminuiranno. Ma l'industria alimentare non può sembrare che non risponde a quello che qualcuno ha definito una crisi di salute pubblica, e impiega diverse tattiche per mantenere la legittimità e porsi come "parte della soluzione", mentre anche proteggendo i profitti, mostra un nuovo studio condotto da un professore George Washington University.

Le aziende alimentari obesità frame come una questione di scelte persone stanno facendo, piuttosto che le scelte che vengono offerti, ha detto Ivy Ken, professore associato di sociologia. Le società dicono che la soluzione è per il pubblico ad acquistare i loro altri prodotti, che hanno volontariamente accettato di fornire, oltre ai loro full-zucchero, opzioni full-grassi.

Per fare le sue conclusioni, il dottor Ken ha studiato aziende alimentari affiliate a due organizzazioni non profit: l'Alleanza per una generazione più sana e la Partnership per un sano America. Ha esaminato gli impegni, discorsi, siti web, riunioni annuali e altri materiali pubblici le aziende ei loro partner distribuiscono.




"Ho trovato che queste organizzazioni potrebbero più opportunamente essere chiamato il 'Partenariato per una sana Bottom Line,' ha detto il dottor Ken.

Impegni SOCIETA 'inclusa la creazione di nuove campagne di marketing per i prodotti a basso contenuto calorico, rendendo opzioni più sane più prominente sui menu e l'apertura di nuovi negozi, il dottor Ken ha detto.

"Queste sono le attività che stanno dietro le grandi pronunciamenti dall'Alleanza e il partenariato che stanno 'lavorando insieme' con il pubblico, 'partnership,' e 'collaborazione' per risolvere il problema dell'obesità 'insieme.' Questo messaggio viene spesso consegnato da personaggi pubblici di spicco come l'ex presidente Bill Clinton, First Lady Michelle Obama, e senatore americano Cory Booker, e si è messa con attenzione per distogliere l'attenzione da come questi gesti simbolici hanno lo scopo di mantenere venditori ambulanti di cibo spazzatura nella buone grazie del pubblico. "

La strategia ha avuto molto successo, il dottor Ken ha detto. Alcune delle proprie analisi dei partner corporate rivelano che riconoscere l'obesità come un problema sociale e l'offerta di prodotti a basso contenuto calorico come la soluzione è stata molto proficua. Dal 2006 al 2011, una serie di aziende che rappresentano un quarto delle vendite di prodotti alimentari negli Stati Uniti è aumentato le loro vendite per 1,25 miliardi dollari da solo prodotti a basso contenuto calorico. E 'importante notare, il Dr. Ken ha detto, che le vendite dei loro prodotti ad alto contenuto calorico non diminuiscono di conseguenza. Piuttosto, queste vendite anche cresciute del 278 milioni dollari in questo periodo.

Mentre i prodotti migliore potrebbe essere un passo importante, la maggior parte delle imprese che effettuano piccole modifiche ai propri prodotti - PepsiCo, J & J Snack Foods, Nestlй, e decine di altri - sono le stesse aziende che fanno i prodotti nocivi che contribuiscono all'obesità e tutti gli altri problemi ambientali, in primo luogo, il dottor Ken ha detto.

"Hanno ricevuto una grande attenzione e di lode per i loro sforzi, che li aiuta a evitare la regolamentazione e la disapprovazione del pubblico", ha detto il dottor Ken. "Ma i grandi problemi sono stati creati da aziende sforzi volti ad aumentare i loro profitti a scapito della salute pubblica. Coloro che sono interessati a combattere questi problemi e la lotta contro l'obesità non dovrebbe essere cullati in 'a lavorare con' queste aziende, ma piuttosto, contro e intorno a loro. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha