6 semplici abitudini alimentari delle persone che vivono a 100

Giugno 25, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

6 semplici abitudini alimentari delle persone che vivono a 100
I

Centenari Blu-Zone nelle sedi in tutto il mondo conosciuto per la longevità e buona salute, seguono i riti quotidiani di tutti gli alimenti e pasti. La pratica di queste potenti pratiche alimentari è una delle chiavi per la longevità e felicità.

Fai colazione come un re
I

C'è un vecchio detto: "colazione come un re, il pranzo come un principe e cena come un povero." Prendere il primo pasto della giornata più, e mangiare solo tre pasti al giorno. La routine è la stessa in quasi tutte le aree blu. Nicoyans solito mangiano due colazioni e una cena leggera. Il pranzo tende ad essere il più grande Ikarians alimentari e Sardegna. Okinawa come saltare la cena del tutto. La gente a volte può prendere un pezzo di frutta a metà mattina o metà pomeriggio, una manciata di noci, ma la maggior parte non prendere l'abitudine di spuntini. Il pasto medio contiene 650 calorie, quindi con solo tre pasti al giorno e un piccolo spuntino, maggior parte delle persone tutte le calorie quotidiane di cui hanno bisogno.




I

Una recente ricerca sostiene calorie a carica frontale. Uno studio israeliano ha scoperto che le donne che hanno consumato la dieta media delle loro calorie quotidiane a colazione, circa un terzo per il pranzo, la cena e un settimo perso una media di 19 chili in 12 settimane. Hanno anche visto cali di trigliceridi, glucosio, insulina e ormoni che scatenano la fame.

Pratica Hara Hachi Bu
I

Nella traduzione: piano prima di iniziare a mangiare smettere di mangiare quando si è 80 per cento completa. Se mai la fortuna di condividere un pasto con il popolo di vecchi Okinawa, come me, che sono spesso visti borbottando questo 2500 anno vecchio adagio confuciana prima di mangiare. Leslie Lytle esperto di dieta ha stimato che se l'americano medio avrebbe seguito la prassi di hara hachi bu, lui o lei potrebbe perdere 17 chili in solo il primo anno! Rituali come questo e altri modi di dire grazia forniscono anche una pausa dalla vita di ogni giorno, costringendo le persone a rallentare e prestare attenzione al cibo. Ikarians, Saridinians, costaricani, e gli avventisti iniziano ogni pasto per dire una preghiera.

Prova una sveltina
I

Il digiuno non significa necessariamente trascorrere giorni senza cibo e bevande. È possibile sperimentare i benefici di un piccolo veloci ogni 24 ore, e avere il tempo di mangiare durante solo 8 ore al giorno. Ci vogliono tra i 6 e 12 ore per il corpo a digerire e assorbire il cibo. Trascorso questo tempo, il corpo entra in uno stato di digiuno, quando il grasso immagazzinato per le riserve energetiche e stabilire questo programma mangiare 8 ore e digiuno 16 può contribuire alla perdita di peso è stato richiesto.

I

Prove scientifiche recenti dimostrano che il digiuno, anche per un solo giorno, in grado di ricalibrare il rilascio di insulina, dando il pancreas una pausa. Questo può ridurre temporaneamente la pressione sanguigna e colesterolo. Moderatamente veloce per periodi più lunghi in grado di creare una forma di restrizione calorica e può rallentare l'invecchiamento.

Cucinare a casa
I

Nella maggior parte delle aree blu, mangiare fuori è un piacere raro. Durante la cottura a casa, è possibile controllare gli ingredienti. E probabilmente si mangia una varietà di cibi più piccoli in un pasto. Più oggetti che essi offrono, tendono a consumare più cibo. Cooking anche richiesto di alzarsi, scuotere, agitare, impastare, tagliare e ascensore. Tutti questi resoconti di attività fisica, in particolare rispetto a seduta in un ristorante.

I

Considerare Kohilas 80 anni Eleni Christos of Raches su Ikaria. Quando ho avuto il piacere di vedere il pane, mi sono reso conto che potevo essere un testimone della vera spiegazione del perché pane a lievitazione naturale Ikarian contribuisce alla longevità. Il processo è iniziato ieri sera, quando Kohilas andò a casa del tuo prossimo ottenere un pezzo di dimensioni marshmallow pasta madre. Questo cambiamento ha portato ad una mezz'ora di conversazione e lo scarico completo del villaggio di pettegolezzi. Dopo aver camminato a casa, Kohilas impasto di acqua, farina, sale e pasta madre e impastare per circa mezz'ora. Il giorno successivo, il legno viene tagliato, alimenta il fuoco nel forno esterno, e tendeva il fuoco fino a raggiungere la temperatura di cottura. All'ora di pranzo, che aveva sei sano pane cotto a vapore, delizioso pane e un corso di formazione di due ore sotto la sua cintura. Aveva bruciato abbastanza calorie che rendono il pane per abbinare le prime quattro parti.

I

Non tutti sta per raggiungere a piedi la casa di un vicino o un fuoco per un pezzo di pane. Ma anche fanno un semplice pasto può ridurre da 100 a 300 calorie.

Mangiare con familiari e amici
I

Ho mangiato molti pasti alla popolazione delle aree blu, e sono stati spesso rilascia tre ore, con un susseguirsi di tanti piccoli piatti intervallati da brindisi, racconti, barzellette, e la conversazione. I pasti sono celebrazioni, un tempo per rendere grazie, per citare i problemi e legame come una famiglia. Come regola generale, le persone nelle zone blu non mangiano mai solo e non mangiare in piedi, e non mangiano mai con una sola mano sul volante.

I

Come si mangia può essere importante quanto ciò che si mangia. Se si mangia in piedi o camminare, gli ormoni dello stress possono interferire con la digestione e il metabolismo degli alimenti degrado, cibo promuove mangiare troppo in fretta, e, gli studi dimostrano, può raddoppiare il rischio di obesità.

Celebrare e gustare il cibo
I

Nessuno di questi rituali dovrebbe sentire come una restrizione. Non privarsi. Mangiamo circa 1.100 pasti all'anno. Se festeggiate un paio di volte a settimana e godere di ciò che ci piace mangiare, che lascia ancora circa 1.000 pasti l'anno per mangiare il modo in zona blu. "Quello che ci dimentichiamo è che mangiare la dieta è uno dei più grandi piaceri della vita", ha detto Antonia Trichopoulou, forse il più grande esperto vivente sulla dieta mediterranea. "Perché si vuole perdere tutto questo?" Ha chiesto, indicando il cibo sul tavolo di fronte a noi.

I

Originariamente: rd.com

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha