A basso reddito senza assicurazione adulti degli Stati Uniti meno probabilità di avere malattie croniche rispetto a Medicaid iscritti

Giugno 2, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Rispetto agli adulti già iscritti in Medicaid, a basso reddito adulti non assicurati che possono beneficiare di Medicaid sotto l'Affordable Care Act sono stati meno probabilità di avere condizioni croniche come ipertensione, diabete, ipercolesterolemia e, anche se quelli con 1 di queste condizioni erano meno probabile di essere a conoscenza che avevano o di aver controllato la malattia, secondo uno studio nel numero di giugno 26 del JAMA. Lo studio è stato rilasciato presto in coincidenza con la sua presentazione in occasione della riunione annuale di ricerca AcademyHealth.

Sotto l'Affordable Care Act (ACA), gli Stati hanno la possibilità di espandere la copertura Medicaid per la maggior parte degli adulti a basso reddito, una opzione che potrebbe aggiungere milioni di nuovi iscritti Medicaid. "Negli Stati scelta di implementare l'espansione, con il pieno finanziamento federale a partire dal 2014 fino al 2016, questo sarebbe espandere il tradizionale attenzione di Medicaid da donne in gravidanza a basso reddito e dei bambini, i genitori molto-basso reddito, e disabili gravi a nuovi gruppi di popolazione. Questi includono gli adulti senza figli e genitori i cui redditi sono troppo elevati per beneficiare di Medicaid sotto attuali criteri di ammissibilità di stato. Questo è suscettibile di incidere sul tipo di pazienti Medicaid visti dai medici nei paesi che scelgono di ampliare Medicaid. decisioni dello Stato in materia di espansione Medicaid probabilmente in considerazione la costi previsti ei benefici per la salute delle popolazioni ", secondo le informazioni in questo articolo. "L'incertezza esiste per quanto riguarda la portata dei servizi medici necessari per i nuovi iscritti."

Sandra L. Decker, Ph.D., dei Centers for Disease Control and Prevention, Hyattsville, Md., E colleghi hanno condotto uno studio per documentare le esigenze di assistenza sanitaria e di rischi per la salute degli adulti non assicurati che potrebbero ottenere la copertura di Medicaid sotto la ACA. I dati del National Health and Nutrition Examination Survey 2007-2010 sono stati usati per analizzare le condizioni di salute su un campione rappresentativo a livello nazionale di 1.042 adulti non assicurati da 19 a 64 anni di età con reddito non superiore al 138 per cento del livello federale di povertà, rispetto al 471 bassa adulti -Entrate attualmente iscritti in Medicaid. I 1.042 intervistati non assicurati corrispondono a una stima ponderata di 14,7 milioni di adulti non assicurati che potrebbero beneficiare di una copertura Medicaid sotto l'ACA sulla base di 2.007-2.010 caratteristiche demografiche. Gli esiti primari erano misurato la prevalenza e il controllo del diabete, ipertensione, ipercolesterolemia e basata su esami e delle prove di laboratorio; misure di stato di salute auto-riferito tra cui le condizioni mediche; e fattori di rischio, come lo stato di obesità.




I ricercatori hanno scoperto che rispetto a quelli iscritti in Medicaid, gli adulti non assicurati hanno riferito una migliore salute generale; erano meno probabilità di essere obesi e sedentari; meno probabilità di relazione una limitazione fisica, mentale, o emotivo; e molto meno probabile (da 15.1 punti percentuali) per avere più condizioni di salute.

Anche se il numero di adulti non assicurati erano meno probabilità di quelli iscritti in Medicaid di avere il diabete, l'ipertensione, ipercolesterolemia o (30,1 per cento rispetto al 38,6 per cento), se avessero 1 di queste condizioni, le condizioni erano più probabilità di essere diagnosticata o non controllata. Si stima che 80,1 per cento degli adulti non assicurati con 1 o più di queste 3 condizioni avuto almeno 1 condizione incontrollata, rispetto al 63,4 per cento degli iscritti in Medicaid.

I conteggi ponderati corrispondenti alle stime di prevalenza si traducono in circa 1,4 milioni di adulti non assicurati potenzialmente ammissibili per Medicaid con almeno 1 condizione non diagnosticata e 3,5 milioni con almeno 1 condizione incontrollata, rispetto ai circa 0,6 milioni e 1,4 milioni, rispettivamente, tra quelli attualmente iscritti in Medicaid.

"Un terzo dei potenziali nuovi iscritti Medicaid sono obesi, la metà attualmente fumo, un quarto rapporto di una limitazione funzionale, ed un quarto rapporto la loro salute come fiera o povero -. Tutti i fattori che possono richiedere l'attenzione dai medici Se Medicaid assorbimento è bassi, gli adulti non assicurati che non si iscrivono in Medicaid possono essere sproporzionato tratto da quelli con più problemi di salute rispetto alla media tra quelli realizzati di recente ammissibili. Dato che molti degli adulti non assicurati non hanno visto un medico durante l'anno scorso e non hanno un posto che Di solito andare per l'assistenza sanitaria di routine, che sono suscettibili di avere bisogno di cure in prima iscriversi a Medicaid, "scrivono gli autori.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha