A breve termine antidepressivo uso, stress, dieta ricca di grassi legati ad aumento di peso a lungo termine

Giugno 2, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uso a breve termine di antidepressivi, combinato con lo stress e una dieta ricca di grassi, è associato ad un aumento a lungo termine del peso corporeo, un nuovo studio animale trova.

I risultati sono stati presentati al 95 ° Meeting Domenica annuale della Endocrine Society a San Francisco.

"Il nostro studio suggerisce che l'esposizione a breve termine allo stress e antidepressivi, piuttosto che un alto contenuto calorico, solo dieta ricca di grassi, conduce a lungo termine l'aumento di peso corporeo, accompagnato da un aumento del peso delle ossa e della milza," ha detto l'autore dello studio Suhyun Lee, dottoranda in scienze mediche presso la Curtin School of Medical Research John presso l'Australian National University di Canberra, in Australia.




Gli antidepressivi sono tra i farmaci più diffusi oggi, che rappresentano per milioni di prescrizioni all'anno. Negli Stati Uniti, i medici hanno scritto più di 1,5 milioni di prescrizioni per antidepressivi nel 2009, mentre i medici in Australia ha scritto più di 12 milioni di tali prescrizioni nel 2008.

Allo stesso tempo, i tassi di obesità sono arrampicata nei paesi sviluppati di tutto il mondo. Tra gli adulti, sia negli Stati Uniti e in Australia, i due terzi sono in sovrappeso o obesi. Essere in sovrappeso o obesi è un fattore di rischio per molte malattie gravi, tra cui le malattie di cuore, che è la principale causa di morte tra gli adulti negli Stati Uniti e in Australia.

Purtroppo, l'aumento di peso è uno dei principali effetti collaterali associati con antidepressivi. La quantità di eccesso di peso varia fra i pazienti, ma alcuni hanno segnalato aumenti alto come 7 per cento dell'importo pesavano all'inizio del loro trattamento antidepressivo.

In questo studio, ratti maschi trattati con la fluoxetina antidepressivo dopo stress indotto era significativamente aumentato peso corporeo rispetto agli animali di controllo. Oltre al maggior peso complessivo del corpo, gli animali del gruppo di antidepressivi hanno sviluppato anche maggiori pesi ossa e milza, rispetto agli animali del gruppo di controllo.

"Questi risultati possono implicare differenti meccanismi fisiopatologici dell'obesità stress e antidepressivo correlato rispetto all'obesità che è il solo indotta dalla dieta", ha detto Lee.

Durante il follow-up, i ricercatori hanno anche confrontato il comportamento tra i gruppi di farmaci e di controllo. Dal confronto è emerso che gli antidepressivi riducono ansia tra gli animali in risposta allo stress indotto. Dopo i periodi di stress, che ha coinvolto contenzione fisica, gli animali trattati con fluoxetina esposti significativamente meno sintomi di ansia, rispetto agli animali di controllo.

Lo studio ha coinvolto un periodo di due settimane di stress moderazione ripetute, in combinazione con il trattamento antidepressivo tra un gruppo di animali, e l'amministrazione salina tra il gruppo di controllo. Dopo il periodo di due settimane, entrambi i gruppi di animali hanno ricevuto una dieta ricca di grassi per 295 giorni.

La Curtin School of Medical Research John, Australian National University finanziato lo studio.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha