Abuso durante l'infanzia legato alla età adulta asma in afro-americano donne

Aprile 29, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Secondo un nuovo studio dal Slone Epidemiology Center (SEC) presso la Boston University, donne afro-americane che hanno riportato abusi sofferenza prima di 11 anni avevano una maggiore probabilità di asma in età adulta rispetto alle donne la cui infanzia e l'adolescenza erano liberi di abusi.

Lo studio, pubblicato on-line nel Journal of Allergy e Immunologia Clinica, è stato condotto da Patricia Coogan, DSC, epidemiologo senior al SEC e professore associato di epidemiologia presso la Boston University School of Public Health.

Questo studio ha seguito 28.456 donne afro-americane, che sono tutti i partecipanti nello studio di salute delle donne nere, tra 1995-2011. Hanno completato i questionari di salute e hanno fornito le informazioni sugli abusi fisici e sessuali durante l'infanzia fino a 11 anni e l'adolescenza, età 12-18.




I risultati indicano che l'incidenza di asma ad insorgenza nell'età adulta è stato aumentato di oltre il 20 per cento tra le donne che avevano subito abusi durante l'infanzia. La prova è stata più forte per abuso fisico che per abusi sessuali. C'era poco indicazione, però, che l'abuso durante l'adolescenza è stato associato con il rischio di insorgenza nell'età adulta asma.

"Questo è il primo studio prospettico a dimostrare un'associazione tra abuso infantile e adulta-insorgenza di asma", ha detto Coogan. "I risultati suggeriscono che lo stress cronico contribuisce ad asma insorgenza, anche dopo anni." Il meccanismo ipotizzato che collega abuso infantile di incidenza di asma è lo stress e le sue conseguenze fisiologiche, in particolare gli effetti sul sistema immunitario e sullo sviluppo delle vie aeree.

Secondo le statistiche 2010 del Dipartimento degli Stati Uniti di salute e di servizi umani (HHS) Child Abuse and Neglect Nazionale Data System, circa 695.000 bambini di età compresa 0-17 sono stati identificati come trascurati o abusati da agenzie statali Child Protective Service, e il 22 per cento dei trascurata o bambini abusati erano afro-americano. Le statistiche nazionali mostrano che l'asma è più frequente negli afro-americani.

"Data l'alta prevalenza di asma e di abuso infantile negli Stati Uniti, l'associazione è di rilevante importanza per la salute pubblica", Coogan ha aggiunto.

Health Study delle donne nere (BWHS) è il più grande studio di follow-up della salute delle donne afro-americane negli Stati Uniti. Guidato da ricercatori del Slone Epidemiology Center, il BWHS ha seguito 59.000 donne afro-americane attraverso questionari biennali dal 1995 e ha portato a una migliore comprensione delle numerose condizioni di salute che colpiscono in modo sproporzionato le donne afro-americane.

Finanziamento per questo studio è stato fornito dal National Institute of National Heart Health, Lung, and Blood Institute (di assegnazione del contributo # HL107314) e il National Cancer Institute (sovvenzione premio # CA058420).

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha