Accuratamente Predire il rischio cancro del pancreas

Marzo 27, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le persone con una storia familiare di cancro al pancreas, hanno ora un modo per prevedere con precisione la loro possibilità di trasportare un gene per il cancro del pancreas ereditario e il loro rischio di sviluppare la malattia. Sviluppato dai ricercatori del Johns Hopkins Kimmel Cancer Center, il romanzo strumento software è progettato per aiutare i consulenti genetici e medici decidono che sarebbe più beneficiare di screening precoce.

Si stima che circa il 10 per cento dei casi aggressivi e altamente fatali della malattia sono causate da geni ereditati. "Anche se c'è una probabilità del 100 per cento che un individuo porta un gene del cancro del pancreas, il loro rischio di sviluppare la malattia è solo il 20 al 25 per cento nel corso della loro vita", dice Alison Klein, Ph.D., assistente professore e direttore del Nazionale familiare Tumore pancreas Registry presso la Johns Hopkins. "Così, mentre si tratta di una malattia rara, la necessità di uno screening in queste persone è importante."

Il "calcolatore," rischio basata su strumenti analoghi per il seno e il cancro del colon, calcola un punteggio percentuale di probabilità che una persona porta un gene del cancro del pancreas. Chiamato PancPRO, calcola anche il rischio di vita di un individuo di sviluppare la malattia.




Anche se i ricercatori non hanno ancora identificato i geni specifici che provocano la malattia, possono stimare ad alto rischio in base a gruppi di membri della famiglia con una storia di cancro del pancreas. "Sappiamo come i geni si comportano, e accoppiato con informazioni su una famiglia - che ha la malattia, la loro età, dimensione della famiglia, e cause di morte - il nostro modello in grado di fornire una buona stima del rischio di un individuo", dice Klein.

Valutazione del rischio precoce è stato a lungo cercato per il cancro del pancreas che corre nelle famiglie, Klein dice a causa dei medici hanno difficoltà diagnosticare prima che si è già diffuso. I tassi di sopravvivenza sono estremamente bassi.

Per verificare l'efficacia del modello per prevedere il cancro, Klein ei suoi colleghi alimentato le informazioni storia di famiglia di software in più di 6.000 persone in 961 famiglie quando hanno inizialmente aderito al pancreas registro tumori Hopkins diversi anni fa. La squadra di Klein diviso dichiaranti in gruppi che rappresentano il numero di pazienti affetti da cancro del pancreas in ogni famiglia - da uno a tre o più membri. Hanno confrontato le previsioni del modello PancPRO con ciò che è effettivamente accaduto in queste famiglie da uno a 11 anni più tardi. In media, il modello calcola i punteggi di rischio più elevato per le persone che hanno sviluppato il cancro al pancreas che per coloro che sono rimasti liberi da malattia.

Le attuali pratiche per l'identificazione del rischio di cancro al pancreas, senza il nuovo modello sono leggermente meglio di un lancio della moneta a 61 per cento, ma PancPRO consente una corretta valutazione del rischio del 75 per cento del tempo, tenendo conto di tutti i valori di soglia per la definizione dei rischi potenziali. Nel complesso, 26 persone hanno sviluppato il cancro, e PancPRO previsto un po 'più a 31. I loro risultati pubblicati appaiono nel 10 aprile del Journal of Clinical Oncology.

Gli studi sono in corso per determinare l'efficacia dello screening, basato sulla valutazione del rischio, che include una procedura a ultrasuoni condotto attraverso un endoscopio inserito attraverso la bocca, esofago e lo stomaco per rilevare i cambiamenti precancerose. Il test fornisce immagini audio-onda del pancreas, che si trova vicino allo stomaco.

Klein afferma che il nuovo modello ha anche bisogno di essere valutato in altre popolazioni oltre il Registro Hopkins, e spera di determinare come gli assicuratori avrebbero pagato per le procedure di screening. Il suo gruppo sarà anche studiando se PancPRO è più efficace nella selezione dei candidati per lo screening di attuali criteri basati esclusivamente sul numero dei membri della famiglia con la malattia.

Gli autori avvertono che i risultati di PancPRO dovrebbero essere interpretati solo da un consulente genetico e un medico.

Ogni anno negli Stati Uniti, il cancro del pancreas colpisce oltre 37.000 persone e ne uccide circa lo stesso numero. La maggior parte dei pazienti soccombere alla malattia entro sei mesi dalla diagnosi. Il tasso di sopravvivenza a cinque anni è di cinque per cento.

Finanziamento per lo studio è stato fornito da programmi specializzati del National Cancer Institute di ricerca di eccellenza e la Fondazione Michael Rolfe.

Co-autori includono Wenyi Wang, Sining Chen, Kieran A Brune, Ralph H. Hruban, e Giovanni Parmigiani della Johns Hopkins.

Citation: Wang, W. et al. "PancPro:. Valutazione dei rischi per gli individui con una storia familiare di cancro al pancreas" JCO, Vol 25, No 11.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha