Adolescente depressione può essere Enduring, ma è più spesso di breve durata

Marzo 14, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Depressione adolescente è molto diffusa e può diventare una malattia per tutta la vita, ma è più spesso transitoria, ha detto UCLA professore di psicologia Costanza Hammen, che discuterà la sua attività di ricerca presso un indirizzo invitato 27 maggio al convegno annuale della American Psychological Society in Los Angeles.

"Depressione adolescenziale può essere alto come il 20 per cento o superiore," ha detto Hammen, che ha studiato la depressione per più di 30 anni. "Anche se questi numeri sono allarmanti, e la depressione possono essere da ledere, la maggior parte delle depressioni saranno di breve durata e la maggior parte di questi bambini non andranno avanti per avere ulteriori depressione.

"Molte cose possono fare gli adolescenti depressi, ma in circa il 60 per cento dei casi, la depressione non predire la depressione futuro. Di quelli che hanno depressione adolescenziale, forse il 40 per cento avrà depressione ricorrente, e molti di quelli saranno probabilmente per tutta la vita . "




Hammen ha condotto uno studio a lungo termine nel corso degli ultimi 10 anni di 800 famiglie con i bambini ora tra i 20, insieme a Patricia Brennan dalla Emory University di Atlanta. I soggetti sono tra 7.000 famiglie in Australia, che sono stati studiati in quanto i bambini sono stati cinque anni dai ricercatori della University of Queensland.

Circa la metà dei bambini in studio che hanno mostrato la depressione da 15 anni ha avuto la depressione ricorrente da 20 anni, e quelli che avevano un profilo distintivo, Hammen e Brennan trovato. La loro analisi preliminare indica gli adolescenti che hanno mostrato la depressione da 15 anni e di nuovo tra il 15 e il 20 anche avuto disturbi d'ansia e scarse relazioni sociali, come un minor numero di amici o più conflitti nelle loro relazioni.

"Abbiamo scoperto che il rischio di depressione ricorrente si verifica nei bambini che avevano la depressione precoce e difficoltà sociali", ha detto Hammen. "I bambini depressi da 15 anni che funzionano normalmente nei rapporti sociali non andare avanti per avere depressione 20. Poor funzionamento sociale da 15 anni, come ad esempio non avere amicizie stabili, si presenta come un fattore di rischio per la depressione ricorrente.

"I bambini con depressione sia a 15 e 20 hanno un tasso molto alto prima dei 15 anni di paure, fobie, ansia, panico e reazioni", ha detto. "In molti casi, essi mostravano sintomi ansiosi, paurosi e difficoltà fin da cinque anni."

Il venti per cento dei bambini di madri depresse sviluppato depressione da 15 anni, un tasso di depressione due volte superiore a quella dei figli di madri non depresse.

Le ragazze erano più del doppio delle probabilità, come i ragazzi per mostrare la depressione in entrambe le età 15 e 20, Hammen detto.

I genitori spesso non vedono la depressione nei loro figli, ha detto.

"I genitori spesso non prendono in disperazione interiore o angoscia, e notano la depressione principalmente come irritabilità o mancato godimento delle attività loro figli usato per godere," Hammen detto. "Se si va avanti per un mese, credo che il genitore dovrebbe prestare maggiore attenzione e non solo respingere il comportamento come parte dell'adolescenza."

"La maggior parte del tempo in cui i bambini sono depressi, c'è qualcosa di sbagliato nella loro vita, e la situazione che sta causando la depressione deve essere affrontato", ha detto Hammen. "I bambini spesso diventano depressi perché le cose cattive accadere a loro che non hanno le capacità di coping per affrontare."

Le donne sono particolarmente a rischio di depressione maggiore da fattori di stress, in particolare lo stress interpersonale, come ad esempio i rapporti poveri segnati da conflitti.

"La maggior parte della depressione, in particolare per le donne, è innescato da connessioni sociali negative, come ad esempio problemi di relazione, gli argomenti, break-up, e non avendo amici intimi", Hammen detto.

Lo stress interpersonale gioca un ruolo importante nella depressione femminile, Hammen ha trovato.

Non tutti la depressione è simile, Hammen ha detto, notando che può essere lieve o grave, un singolo episodio o ricorrenti.

I principali episodi di depressione durano per almeno due settimane, con insufficienza nello svolgimento delle attività quotidiane, e una combinazione di sintomi come un umore depresso, perdita di godimento in attività precedentemente piacevoli, cambiamenti nell'appetito, cambiamenti nei modelli di sonno, perdita di motivazione e energia, difficoltà di concentrazione, e pensieri negativi su se stessi e il futuro, tra cui pensieri suicidi.

Le persone che sono depresse spesso si selezionano in ambienti stressanti, o contribuire a tali ambienti attraverso rapporti difficili con i partner romantici o famiglie, che possono provocare depressione cronica o ricorrente per se stessi, Hammen detto.

Hammen ha studiato la depressione negli adolescenti e negli adulti, e ha studiato i bambini di madri depresse. Madri depresse spesso si avevano madri che erano depresse. La sua ricerca è finanziata dal National Institute of Mental Health.

"Da 15 anni, i figli di madri depresse hanno un rischio maggiore di depressione, ma il rischio per la depressione non è solo dalla genetica", ha detto Hammen. "Il rischio è di una cascata di eventi che si verificano in famiglie depressi, i fattori ambientali e psicologici che sono le determinanti se i ragazzi diventano depressi.

"Se la madre è depressa e aveva fattori familiari stressanti come un cattivo matrimonio, allora il bambino è più probabilità di avere problemi sociali e interpersonali e più probabilità di avere eventi di vita stressanti associati alla depressione."

Nello studio in Australia, Hammen sta testando se si fa la differenza quando nella vita del bambino la madre era depresso e se la depressione della madre era grave o lieve. Depressione lieve non ha molto impatto sul bambino a meno che non sia cronica, ha detto.

Hammen e Brennan in programma di studiare il legame tra la depressione materna e la depressione giovanile, così come i problemi interpersonali, come la violenza domestica e la gravidanza precoce.

Hammen ha sfatato miti sulla depressione, tra cui questa:

"Un sacco di gente pensa depressione deriva da una debolezza di carattere, e che si dovrebbe solo tenere un labbro superiore rigido", ha detto Hammen. "E 'un mito. Le persone non possono semplicemente saranno depressione via. Può essere un danno grave, e possono richiedere un trattamento. Non è una debolezza di volontà".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha