Adult Stem Cell Therapy per insufficienza cardiaca Proves Promettente

Maggio 28, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una nuova tecnica di cellule staminali detiene entusiasmante potenziale per il trattamento di insufficienza cardiaca pericolosa per la vita, i ricercatori canadesi ha riferito oggi presso l'American Heart Association Scientific Sessions 2000.

L'approccio consiste nel prelievo di cellule staminali adulte midollo osseo di un animale e di iniettare direttamente nel cuore. Queste cellule, chiamate cellule stromali del midollo, poi cambiano, o si differenziano, in cellule del muscolo cardiaco.

Finora, questi esperimenti sono stati condotti solo negli animali. La squadra canadese ha riferito di aver creato con successo praticabile nuovo muscolo cardiaco in 20 su 22 ratti trattati.




"Lo scompenso cardiaco è la morte di funzionamento muscolo cardiaco", afferma l'autore senior Ray CJ Chiu, MD, Ph.D., professore e presidente della divisione di chirurgia cardiotoracica presso la McGill University Health Centre di Montreal. "L'obiettivo del nostro studio è quello di sostituire le cellule morte con nuove cellule del muscolo cardiaco. Le cellule stromali Marrow sono estremamente promettenti."

Alla nascita, gli esseri umani hanno tutte le cellule del muscolo cardiaco che potrà mai svilupparsi. A differenza di molti tessuti del corpo, le cellule del muscolo cardiaco non possono sostituire se stessi, e invece di aggiungere nuove cellule, il cuore cresce dopo la nascita allargando le cellule che ha.

"Quando le cellule cardiache muoiono, sono definitivamente persi", dice Chiu.

Insufficienza cardiaca deriva da danni al cuore che lascia in grado di pompare sangue a sufficienza per soddisfare le esigenze del corpo. Essa può derivare da un attacco di cuore, infezione virale del muscolo, o un difetto cardiaco ereditario.

Un modo per eventualmente sostituire il muscolo cardiaco morto potrebbe essere l'uso di cellule staminali embrionali. Queste prime cellule possono differenziarsi in qualsiasi tipo di cellula, dato il segnale corretto nel corpo, ma li raccolta distrugge l'embrione.

La nuova terapia perseguito dal gruppo di Chiu potrebbe offrire un'alternativa all'utilizzo di cellule staminali embrionali. Inoltre, poiché le cellule stromali del midollo provengono dal paziente, non ci sarebbe il rifiuto del nuovo muscolo da parte del sistema immunitario, quindi non ci sarebbe alcun bisogno di costosi farmaci immunosoppressori, dice Chiu.

La tecnica, che altri gruppi di ricerca stanno studiando per il trattamento di malattie che colpiscono diversi organi, emerse da decenni di ricerca di base.

"Dal punto di vista della scienza classica, il midollo osseo ha avuto una sola funzione - per sostituire le cellule rosse e globuli bianchi nel sangue", spiega Chiu. "Le cellule stromali sono stati pensati per essere lì solo per sostenere la produzione di cellule del sangue. Solo negli ultimi due anni ha fatto riconosciamo assolutamente che queste cellule stromali del midollo sono cellule staminali adulte".

Nel loro esperimento, Chiu e colleghi hanno utilizzato 22 ratti adulti con geni identici - che elimina il rischio di rigetto. Ciascuno degli animali hanno ricevuto una singola iniezione di cellule stromali del midollo nel cuore.

Per identificare le cellule iniettate, in modo che sarebbe sapere se le cellule sopravvissute e divennero muscolo cardiaco, i ricercatori hanno attaccato una sostanza chimica per loro che diventa fluorescente. "Abbiamo scoperto che le cellule sopravvissute e sembrava muscolo cardiaco", spiega Chiu.

Per identificare ulteriormente la presenza di cellule del muscolo cardiaco e monitorare i progressi delle cellule iniettate, ricercatori macchiato campioni di cellule dai cuori di ratto in modo che alcune proteine ​​del muscolo cardiaco si presentavano. Questo test ha dimostrato positivo. "Quattro settimane dopo l'iniezione, le cellule avevano proteine ​​muscolo cardiaco", spiega Chiu.

La seconda proteina che colorate per si trova a un bivio specifico tra due cellule del muscolo cardiaco. Questo test ha rivelato normale lato muscolo cardiaco a fianco con le cellule iniettate che si erano trasformati in muscolo cardiaco. "Se i due non sono stati collegati, questa proteina non sviluppare e tali collegamenti sono importanti per loro di battere insieme", osserva.

Lui ei suoi colleghi hanno fatto un'altra scoperta intrigante. Due gruppi di cellule sono state prodotte dalle cellule stromali del midollo iniettate. Quando la seconda popolazione di cellule, che si diffuse dal sito di iniezione, è entrato in contatto con le cellule muscolari, ma anche cresciuti in cellule muscolari. Tuttavia, alcune cellule rimaste nel foro minuscolo ago e divenne intrappolati da tessuto cicatriziale. Queste cellule non crescevano bene. A 12 settimane, il team ha trovato prova della proteina coinvolta nella contrazione del muscolo cardiaco, ma le cellule intrappolate non sembrava muscolare.

"Il messaggio che stiamo ottenendo è che per queste cellule stromali di diventare muscolare, hanno bisogno di molto stretto contatto con le cellule muscolari e una sorta di segnale che dice loro come differenziare", dice Chiu. "Non sappiamo che cosa quel segnale è e sono necessari ulteriori studi per identificarlo."

Co-autori sono Jih-Shiuan Wang, M.D .; Dominique Shum-Tim, M.D .; Edgar Chedrawy, M.D .; Nicoletta Eliopoulos, Ph.D .; e Jacques Galipeau, M.D.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha