Agente antibatterico in alcuni asma farmaci legati alla Airway Costrizione, UF scienziati Trova

Maggio 18, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

GAINESVILLE, Fla .--- Un nuovo studio della University of Florida offre nuove prove che un agente antibatterico aggiunta ad alcuni farmaci per l'asma può causare costrizione delle vie aeree, potenzialmente ottundimento l'efficacia degli sforzi per invertire un attacco d'asma.

Il benzalconio cloruro chimica, o BAC, si aggiunge ad alcune soluzioni salbutamolo fornite dal nebulizzatore, il dispositivo più frequentemente usato per cercare di invertire episodi acuti di problemi respiratori nei bambini di età inferiore 6. prescritti per le persone di tutte le età, salbutamolo è considerato il più efficace medicina per aprire rapidamente le vie respiratorie. BAC non viene aggiunto al salbutamolo amministrato da inalatore predosato, il dispositivo utilizzato di norma dai bambini più grandi e gli adulti.

UF College of Pharmacy ricercatori ha scoperto che 10 su 18 adulti con asma hanno registrato un calo significativo della capacità respiratoria se esposti al preservativo durante il loro esperimento. Hanno pubblicato i risultati del loro studio nel numero di gennaio del Journal of Allergy e Immunologia Clinica.




I ricercatori chiedono i genitori e gli operatori sanitari a scegliere prodotti che non contengono BAC.

"Suggeriamo che è illogico utilizzare un conservante che può contrastare l'effetto di salbutamolo - la medicina principale che si deve invertire un attacco d'asma", ha detto il dottor Michael J. Asmus, un assistente professore di farmacia pratica e autore principale della articolo di giornale. "Alcune persone potrebbero sostengono che salbutamolo è un farmaco molto potente e si chiedono come il piccolo effetto del conservante BAC potrebbe materia", ha detto. "Ma il potenziale è che le persone che hanno attacchi di asma non ottenere sollievo dal loro medicina di soccorso, che può portare alla necessità di ricovero e il trattamento aggressivo."

La ricerca UF è l'ultimo esperimento per mostrare gli effetti costrizione delle vie aeree di BAC. Richard Beasley della Scuola di Wellington di Medicina per primo descrisse i problemi con BAC in studi nel 1980.

Nell'esperimento UF, partecipanti alla ricerca sono stati dati fino a quattro 600 microgrammi dosi di BAC, distanziate distanza di 20 minuti. L'idea era quella di imitare la massima quantità di pazienti BAC sarebbe inalare in una soluzione di salbutamolo nebulizzatore secondo le linee guida di reparto di emergenza per l'inversione di un attacco acuto di asma.

Dopo aver inalato una dose, tre partecipanti hanno sperimentato più di un 20 per cento nella loro capacità di forzare l'aria dai loro polmoni, mentre altri sette - tra cui uno la cui capacità è sceso del 47 per cento - hanno mostrato tali ribassi dopo la seconda o terza dose. In modo che la sicurezza dei partecipanti alla ricerca 'non sarebbe compromesso, ulteriori dosi di BAC sono stati dati una volta è stato osservato un calo del 20 per cento. A quel livello, la gente comincia a sentire fastidio al torace.

Gli autori hanno notato che essi non hanno testato una combinazione di salbutamolo e BAC, quindi non è chiaro esattamente quanto l'efficacia del medicinale sarebbe limitata dal l'additivo.

"Ci sono state segnalazioni di casi, tuttavia, della medicina non funziona affatto in alcune persone", ha detto il dottor Leslie Hendeles, professore di UF pratica farmacia e un farmacista clinico nel Collegio di Medicina della divisione polmonare pediatrica. "Quando questi pazienti sono stati dati salbutamolo con BAC, i loro attacchi di asma sono solo peggiorate."

Il mercato degli Stati Uniti per farmaci per l'asma è enorme e crescente, come il numero di persone con la malattia polmonare continua a salire. Si stima che 17 milioni di persone hanno l'asma, secondo l'American Lung Association.

In origine, le aziende farmaceutiche aggiunto BAC al salbutamolo per combattere la crescita batterica in contenitori che contenevano molte dosi di droga e quindi sarebbe da aprire ripetutamente, esponendo il farmaco alla contaminazione. Ma la quantità di BAC in quei contenitori era basso, limitando il loro potenziale di causare la costrizione delle vie aeree, Asmus ha detto.

Quando alcuni contenitori monodose sono stati introdotti in seguito, che contenevano la stessa quantità di BAC come flacone multidose - esponendo così pazienti a 300 microgrammi di BAC per dose anziché 50, Asmus detto.

Hendeles ha detto che la US Food and Drug Administration non ha mostrato interesse nel chiedere o che impone alle imprese per rimuovere BAC dai loro prodotti. "Non è stato facile ottenere l'attenzione su questo problema perché può essere difficile determinare se i pazienti nel bel mezzo di un attacco d'asma non riescono a rispondere al trattamento, perché l'asma è così grave o perché il trattamento si è compromessa dalla presenza di BAC "Hendeles detto.

Ora sul mercato ci sono alcune formulazioni monodose per il nebulizzatore che non contengono BAC. L'antibatterico non è necessaria perché la soluzione di salbutamolo viene preparata in conformità con le procedure di riempimento sterile, Asmus ha detto. Uno di questi prodotti è prodotto da California-based Dey LP, che ha sostenuto lo studio UF con fondi della sovvenzione. Hendeles serve a bordo farmacia di consulenza aziendale.

Asmus ha detto che non è stato sorpreso dai loro risultati e ha sottolineato il round di esperimenti in realtà era stato progettato per testare un'altra conservante sodio edetato o EDTA. La società farmaceutica Dey utilizza tale conservante per impedire lo sbiadimento di uno dei suoi prodotti salbutamolo.

Tutti i partecipanti alla ricerca hanno preso parte alle tre bracci dello studio, in cui sono stati esposti in giorni diversi a BAC, EDTA o una soluzione salina che serve come un placebo. I partecipanti hanno sperimentato poco se eventuali cali di capacità respiratoria dopo EDTA. Due partecipanti hanno reagito al placebo, con un solo vivendo un calo del 23 per cento dopo una singola dose e la seconda vivendo un calo del 22 per cento dopo la quarta dose.

I ricercatori UF stanno cercando di diffondere la parola di medici, infermieri, farmacisti e genitori circa la possibilità che la BAC può limitare l'efficacia del salbutamolo o addirittura peggiorare un attacco. Se BAC è presente in un farmaco, i produttori devono elencare in etichetta, ma non è necessario indicare l'importo.

"Noi diciamo ai genitori dei piccoli pazienti che BAC si trova solo nei prodotti salbutamolo che entrano in un contenitore con tappo a vite", ha detto Hendeles. "Quindi, se si riceve il farmaco in una bottiglia con un coperchio che rompe, stai bene."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha