Algoritmo sviluppato per anti-invecchiamento ricerca rimedio

Aprile 1, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati - Alexander Zhavoronkov, Anton Buzdin, Andrey Garazha, Nickolay Borisov e Alexey Moskalev- hanno basato la nuova ricerca sui loro metodi precedentemente sviluppati nello studio delle cellule tumorali. Ogni cellula utilizza particolari schemi di interazione molecolare, che fisiologi vie di segnalazione intercellulare di chiamata.

Un percorso di segnalazione è una catena di eventi sequenziali di interazione tra alcune molecole che rendono rispondono alla stimolazione cellulare. Per esempio, molecole di ormone primo interagiscono con i recettori di membrana della cellula, poi i recettori impegnarsi con le molecole all'interno della cellula, e quelli, a loro volta, forniscono il segnale nel nucleo della cellula. Di conseguenza, all'interno del nucleo si verificano cambiamenti nel modo alcune proteine ​​impegnarsi con il DNA e l'espressione di geni. Questo porta a cambiamenti nella sintesi di molecole di RNA, che sono responsabili dei processi proteiche.




Eventi del ciclo di vita di un cellulare possono essere più o meno di due tipi: normali (come la risposta o le prestazioni di alcune funzioni relative alla crescita del corpo di ormone-indotta) e anormale, o patologica (degenerazione cioè, maligna). Entrambi questi tipi di eventi sono accompagnati da cambiamenti nella segnalazione di attività via. Ciò che è più importante, la stessa catena di reazioni può essere rintracciata nei processi totalmente diverse, vale a dire, non esiste una cosa come una "cellula maligna formare proteine," o una "proteina della memoria a lungo termine."

Il team di esperti di MIPT e altre organizzazioni russe e inglesi (l'elenco completo di nomi si possono trovare in questo articolo) ha suggerito il confronto peculiarità di attivazione segnalazioni percorsi in cellule giovani e anziani. Queste informazioni vengono poi ampliato con i dati disponibili sull'impatto di varie sostanze sulle vie di segnalazione.

Pertanto, il nuovo algoritmo consente di prevedere il tipo di cambiamento nel profilo di interazione molecolare intracellulare che si verificherà in risposta a questo o quel farmaco.

Nel loro articolo gli scienziati sottolineano che la loro algoritmo può essere utilizzato in rapida ed economica ricerca di farmaci che possono minimizzare la differenza tra le cellule di pazienti giovani ed anziani. Ciò significa che sarà possibile accelerare la ricerca di farmaci longevità e ridurre il suo costo. Per di più, questo non sarà realizzato semplicemente combattendo alcune malattie specifiche, ma da una complessa influenza sui meccanismi di invecchiamento.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha