Alterazione genetica comune si trovano in testa e del collo non può essere la chiave per un trattamento efficace

Aprile 7, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Anche se la grande maggioranza dei tumori della testa e del collo hanno una deregolamentazione del pathway PI3K/AKT/mTOR, i dati recentemente pubblicati in Cancer Research, una rivista della American Association for Cancer Research, indicato che la deregolamentazione di questo percorso non significa necessariamente che il tumore è dipendente da esso per la sopravvivenza e la progressione.

Cancro, in particolare della testa e del collo, è altamente eterogenea, con un gran numero di alterazioni genetiche rendendolo resistente ai trattamenti specifici mirati. Poiché il cancro è legata ad anomalie genetiche, biomarcatori di genomica e proteomica sono attualmente in uso per la progettazione di un intervento terapeutico mirato per una serie di indicazioni di cancro.

La ricerca ha dimostrato la via PI3K/AKT/mTOR è liberalizzato in una grande maggioranza dei tumori solidi. Il trattamento con inibitori di mTOR risultati dell'attività robusta in alcune linee cellulari tumorali, ma non sono efficaci in tutti i pazienti. I ricercatori stanno attualmente utilizzando biomarcatori per cercare di stratificare i pazienti per la risposta agli inibitori di mTOR.




"Tuttavia, queste tecnologie hanno un successo limitato a causa delle limitazioni intrinseche nella mancanza di chiarezza nel distinguere mutazioni driver in percorsi da quelli dei passeggeri", ha detto Pradip K. Majumder, Ph.D., della divisione di biologia del cancro a Mitra Biotech, Bangalore, India.

Majumder e colleghi hanno utilizzato un approccio di biologia dei sistemi chiamato tumore modello espianto di distinguere mutazioni driver, o quelli che sono critici per la sopravvivenza di un tumore, da mutazioni passeggeri. Questa distinzione è importante per la stratificazione dei pazienti per i trattamenti attuali e per lo sviluppo di nuove combinazioni razionali di agenti antitumorali.

I ricercatori hanno raccolto il tessuto tumorale fresco da 22 pazienti con tumori della testa e del collo e condotto ex-vivo esperimenti espianto. Sono stati in grado di identificare responder ad rapamicina, un inibitore di mTOR. Tuttavia, la maggior parte dei campioni di tumore non ha avuto un effetto antitumorale dopo il trattamento con l'inibitore mTOR, forse perché rapamicina è noto per attivare il percorso AKT.

Per combattere l'attivazione AKT, Majumder e colleghi trattati i campioni tumorali con rapamicina in combinazione con un inibitore AKT. Attivazione AKT Rapamicina-indotta è stata invertita, ma un sottogruppo di pazienti non è riuscito ancora a rispondere.

"Mentre alcuni tumori dipendono solo mTOR, altri dipendono sia mTOR e AKT,", ha detto Majumder. "Tuttavia, la maggior parte dei tumori mTOR-attivati ​​sembrava non essere dipendente da questo asse per la sopravvivenza o manutenzione."

Mirata caratterizzazione fosfoproteomica di tumori resistenti a doppia AKT/mTOR inibitori hanno mostrato che diverse vie sostenevano la proliferazione dei tumori 'e la sopravvivenza e probabilmente responsabile di resistenza al trattamento. Questo approccio di combinare ex vivo analisi funzionali con profilo molecolare potrebbe potenzialmente essere usato per stratificare i pazienti per una appropriata terapia di combinazione, secondo Majumder.

"La maggior parte dei farmaci antitumorali non riescono in fase di efficacia di fase II di sviluppo clinico per mancanza di tecnologie per identificare e stratificare i pazienti in modo appropriato in base al loro tumore percorso dipendenza", ha detto Majumder. "Usando questo approccio, i ricercatori sono in grado di sviluppare uno strumento traslazionale per l'ulteriore sviluppo clinico dei farmaci antitumorali."

(0)
(0)
Articolo precedente Social Media e come Grown
Articolo successivo PSD a XHTML

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha