Alternativa alla chirurgia per malattia degli occhi Graves ': Low-carb, dieta senza glutine può aiutare

Agosto 22, 2015 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Don Parker stava affrontando un secondo intervento chirurgico per curare gli occhi sporgenti e la doppia visione che stava vivendo a causa di malattie degli occhi di Graves '.

Ma poi oculista James McDonnell, MD, della Loyola University Medical Center consiglia una terapia alternativa che non ha comportato un intervento chirurgico o farmaci.

McDonnell ha detto Parker a cambiare la sua dieta, perdere peso e prendere un nutraceutico (prodotto alimentare naturale) che è progettato per ripristinare la corretta funzione immunitaria e digestiva.




Parker ha seguito il regime di McDonnell. Ha perso più di 35 libbre rinunciare soda pop e mangiare un basso contenuto di carboidrati, la dieta senza glutine, con un sacco di verdure. Ogni giorno, prende 12 capsule del nutraceutico.

"La mia visione doppia è quasi andato e c'è così poco sporgenti nei miei occhi che guardano quasi del tutto normale", ha detto.

'Malattia degli occhi, conosciuta anche come Graves' Graves oftalmopatia, è presente in circa la metà delle persone che hanno la malattia di Graves ', una malattia autoimmune. Nel morbo di Graves eye ', il sistema immunitario attacca i muscoli e altri tessuti intorno all'occhio. Ciò può causare gli occhi a gonfiarsi e diventano disallineati.

Occhi sporgenti possono essere trattati con la chirurgia di decompressione orbitale. Il chirurgo rimuove osseo e/o grasso da dietro l'occhio, permettendo l'occhio per tornare nella presa. Doppia visione può essere trattata con un intervento chirurgico diversa, che raddrizza gli occhi regolando i muscoli oculari.

Quando Parker è venuto a vedere McDonnell, che già aveva subito una decompressione orbitale, ed era di fronte a un eventuale secondo intervento chirurgico per la sua visione doppia. Ma piuttosto che raccomandare un intervento chirurgico, McDonnell ha suggerito un approccio olistico.

"Una volta che si cancella e bilanciare il corpo, tutta una serie di problemi può andare via", ha detto McDonnell.

Parker ha detto che la nomina del suo medico con McDonnell servito come un campanello d'allarme. "Ero a un bivio della mia vita", ha detto Parker. "Ho dovuto cambiare il mio modo sia o morire. Dr. McDonnell mi ha aiutato a tornare in pista."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha