Alto rischio di croniche condizioni di salute Plagues persone con schizofrenia

Marzo 13, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uomini e donne con schizofrenia sono significativamente più probabilità di avere una o più delle 46 condizioni di salute croniche comuni di individui senza malattia mentale, secondo la ricerca pubblicata nel numero di novembre 2006 del Journal of General Internal Medicine.

"Questo lavoro è un altro tassello nel grande puzzle capire le relazioni tra salute mentale e fisica", ha detto Caroline Carney Doebbeling, MD, M.Sc., professore associato di psichiatria e medicina presso la Facoltà di Medicina e una ricerca dell'Università dell'Indiana scienziato dell'Istituto Regenstrief, Inc. dottor Carney Doebbeling è il primo autore dello studio, che ha esaminato i dati sinistri di degenza e ambulatoriali di assicurazione da più di 700.000 adulti di età compresa tra 18 e 64. tra passato ha utilizzato questi dati per studiare mentale malattia e il cancro, malattia mentale e il diabete, e la probabilità di donne con la malattia mentale di sottoporsi mammografie.

Nel nuovo studio, il dottor Carney Doebbeling e colleghi riferiscono che rispetto a individui senza malattia mentale, le persone affette da schizofrenia avevano una maggiore probabilità di avere un maggior numero di condizioni che abbracciano diverse categorie, tra cui malattie cardiovascolari, polmonari, neurologiche, e le malattie endocrine. Un terzo di una piuttosto popolazione giovane (età media di quelli con schizofrenia era di 40 anni) già avuto tre o più condizioni di salute fisica cronici che necessitano di cure di un medico. Solo il 29 per cento delle persone trattate per la schizofrenia, rispetto al 54 per cento dei controlli, non ha avuto almeno una malattia fisica di accompagnamento.




L'impatto di avere problemi di salute, oltre alla schizofrenia è significativo, che colpisce sia la qualità della vita e la fornitura di servizi psichiatrici e medici.

"Questo lavoro mette in evidenza la necessità di cure mediche e psichiatriche integrata, e gli effetti deleteri a lungo termine sulla salute fisica di vivere con una malattia mentale cronica," ha detto il dottor Carney Doebbeling. "Sia professionisti di salute fisica e mentale devono avere una maggiore consapevolezza della morbilità medica notevole per le persone con malattia mentale cronica."

Co-autori dello studio sono Laura Jones, M.Sc., della University of Iowa, e Robert F. Woolson, Ph.D., del Medical University of South Carolina. La ricerca è stata finanziata dal National Institute of Mental Health.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha