Altri bambini sopravvivono nascita prematura, ma gravi problemi di salute invariato, studio britannico trova

Maggio 14, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La ricerca pubblicata su bmj.com oggi suggerisce che, anche se più bambini sopravvissero poco dopo estrema prematurità in Inghilterra nel 2006, rispetto al 1995, il numero con maggiori condizioni di lasciare ospedale è rimasto sostanzialmente invariato.

Un secondo studio, pubblicato oggi, mostra un certo miglioramento nel numero di bambini estremamente prematuri sopravvissuti senza disabilità a 3 anni di età, ma nessun cambiamento nel tasso di gravi problemi sanitari e di sviluppo rispetto allo stesso periodo di 10 anni.

Presi insieme, questi due grandi studi (conosciuti come gli studi EPICure) suggeriscono pochi progressi sono stati compiuti nella riduzione gravi problemi a lungo termine nei bambini estremamente prematuri, nonostante l'introduzione di una serie di misure volte a migliorare i risultati clinici.




Parto estremamente pretermine (prima della 26 settimana di gestazione) è associata con alti tassi di morte e, per coloro che sopravvivono, una serie di problemi che richiedono ulteriore aiuto dalla sanità, l'istruzione ei servizi sociali e con implicazioni per tutta la vita. I tassi di nascita pretermine sono in aumento in molti paesi europei e sono particolarmente elevati nel Regno Unito.

Precedenti studi suggeriscono che le morti sono caduti in bambini nati prima del 26 settimane, ma non ci sono prove per i nati agli estremi della prematurità (da 22 a 25 settimane).

Il primo studio riporta la sopravvivenza e risultati fino alla dimissione dall'ospedale iniziale per i bambini nati nel 2006 al di gestazione 22-26 settimane ed esito rispetto per i bambini nati a 22-25 settimane nel 1995 e 2006. Gravi condizioni incluso malattia polmonare, lesioni cerebrali e retinopatia (una malattia che può portare alla perdita della vista).

Tra il 1995 e il 2006, il numero di ricoveri per unità di terapia intensiva neonatale di bambini nati a 22-25 settimane è aumentato del 44%, da 666 nel 1995 a 1.115 nel 2006.

Entro il 2006, la sopravvivenza poco dopo la nascita è aumentato del 13% (dal 40% al 53%), ma la percentuale di sopravvissuti che lasciano in ospedale con gravi problemi di salute è rimasto invariato.

Nonostante l'introduzione di una serie di interventi evidence base associati a risultati migliori, c'era poca evidenza nel 2006 che le condizioni gravi hanno modificato negli successivi 10 anni, affermano gli autori.

Questi risultati suggeriscono che il numero totale dei bambini in comunità con problemi di salute per tutta la vita a causa di parto pretermine estremamente salirà, e rappresenta un importante aumento del carico di lavoro per la salute, e servizi sociali educativi, ma concludere.

Il secondo studio ha confrontato gli esiti neurologici e dello sviluppo all'età di 3 anni di bambini nati prima 27 settimane nel 2006 con i bambini nati tra il 22 e 25 settimane nel 1995.

Per i bambini prematuri nati nel 2006, grave disabilità a 3 anni di età è aumentato come la gestazione ridotto, dal 20% dei sopravvissuti a 26 settimane di gestazione 'al 45% a 23 settimane. La perdita di valore più comune era funzione evolutiva o cognitive.

Dopo aver preso in considerazione i dati mancanti, i risultati mostrano che tra il 1995 e il 2006, la percentuale di sopravvissuti con grave disabilità a 3 anni è rimasta invariata. Tuttavia, si stima che l'11% in più di bambini nati tra il 22 e 25 settimane sono sopravvissuti senza disabilità.

In questo secondo studio, vi è qualche evidenza di miglioramento nella percentuale di bambini che sopravvivono senza disabilità, ma nessun cambiamento nel tasso di deterioramento grave, affermano gli autori.

Tuttavia, essi sottolineano che questi risultati devono essere interpretati con cautela, e dire "solo la valutazione della coorte 2006 all'età scuola chiarire se ci sono stati cambiamenti importanti nel alta prevalenza di esiti cognitivi e comportamentali deteriorate".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha