Ambulanza Specialized migliora il tempo di trattamento per l'ictus

Giugno 6, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'utilizzo di un ambulanza che comprendeva una tomografia computerizzata (CT) scanner, point-of-care laboratorio collegamento telemedicina e un team ictus preospedaliero specializzata provocato una diminuzione del tempo di trattamento per l'ictus ischemico, secondo uno studio nel numero di aprile di 23/30 JAMA, un problema di neurologia tema.

L'ictus è una delle principali cause di morte e disabilità. In ictus ischemico acuto, trombolisi (dissoluzione di coaguli di sangue) usando endovenosa attivatore tissutale del plasminogeno (tPA) è il trattamento di scelta dopo aver escluso sanguinamento nel cervello da immagini. Studi precedenti hanno mostrato benefici dipendenti dal tempo di tPA, con trattamento precoce associata a migliori risultati. Oltre presentazione del paziente ritardata, gestione all'interno e all'esterno dell'ospedale contribuisce a ritardi di trattamento. Dati recenti provenienti dagli Stati Uniti indicano che meno del 30 per cento dei pazienti hanno un tempo door-to-ago per ricevere tPA entro la raccomandata 60 minuti. Uno studio recente ha riportato il risparmio di tempo per 12 amministrazioni tPA eseguite in un ambulanza speciale con uno scanner CT e di laboratorio. Poco si sa circa gli effetti complessivi di ambulanze specializzate per il trattamento di pazienti con ictus, in base alle informazioni in questo articolo.

Martin Ebinger, MD, di Charitй-Universitдtsmedizin Berlino, la Germania, e colleghi hanno condotto uno studio in cui un ambulanza specializzata (Stroke mobile di emergenza [(STEMO]) è stato assegnato in modo casuale settimane in cui era disponibile per la risposta a Berlino, che ha un colpo consolidata . Sistema di cura con le unità 14 ictus L'ambulanza è stato dotato di un laboratorio di scanner CT, point-of-care, e connessione telemedicina, uno strumento per aiutare a identificare colpo a livello di dispatcher, e un team specializzato ictus preospedaliero, che comprendeva un neurologo, paramedico, e un tecnico di radiologia. Se ictus ischemico è stata confermata e controindicazioni escluso, trombolisi è stato avviato prima del trasporto in ospedale. La popolazione complessiva studio ha incluso 6.182 pazienti.




I ricercatori hanno scoperto che rispetto alle settimane di controllo, l'allarme-per-trattamento medio (definito come quando il dispatcher attivato l'allarme all'amministrazione tPA) riduzione del tempo è stato 25 minuti tra i pazienti trattati con tPA dopo la distribuzione STEMO. Inoltre, il tasso di trattamento tPA nell'ictus ischemico era più alto dopo la distribuzione STEMO (33 per cento) rispetto durante le settimane di controllo (21 per cento).

Distribuzione STEMO non è stato associato ad un aumento del rischio di emorragia intracerebrale o mortalità di 7 giorni.

Gli autori di notare che gli effetti riscontrati in questo studio devono essere valutati contro i costi del concetto STEMO. A seconda della configurazione del veicolo, un singolo ambulanza STEMO costa circa 1,4 milioni. Analisi costo-efficacia sono attualmente in corso.

"Il nostro studio ha dimostrato che la trombolisi base ambulanza, era al sicuro, ha ridotto il tempo di allarme-per-trattamento, e ha aumentato i tassi di trombolisi," scrivono i ricercatori. "Sono necessari ulteriori studi per valutare gli effetti sugli outcome clinici."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha