Amore a prima vista del grasso corporeo

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Quando scegliamo un partner per una relazione ci può essere molte e complesse ragioni della nostra scelta, ma è noto da molti anni che si tende a selezionare le persone con caratteristiche simili al nostro. Ad esempio, le persone alte tendono a sposare altre persone alte, e tendono a sposarsi all'interno della nostra classe sociale, all'interno della nostra classe educativo, e all'interno della nostra razza.

Gli scienziati chiamano questo accoppiamento assortative. Scienziati Aberdeen hanno ora rivelato che scegliamo anche partner con un corpo grasso simile al nostro. Ciò può contribuire alla epidemia di obesità in quanto implica che le persone in sovrappeso si scegliere un partner che è anche sovrappeso, e quindi passeranno ai loro figli una doppia dose di geni che li hanno resi suscettibili di essere in sovrappeso o obesi.

Lo studio, pubblicato nel numero di agosto 2007 del Journal of Clinical Nutrition, è stata condotta da scienziati con sede presso l'Istituto di ricerca Rowett e University of Aberdeen. Hanno misurato la composizione corporea di quarantadue coppie con una sofisticata tecnica chiamata dual-energy X-ray absorptiometry (DXA). I loro risultati hanno mostrato che la quantità di grasso corporeo in una sola persona è stata proporzionalmente molto simile a quella del partner di, suggerendo che ci assortatively Mate per grasso corporeo.




"L'idea che due persone in una relazione hanno simili quantità di grasso corporeo non è nuova in quanto studi precedenti hanno dimostrato un legame tra le coppie ed i loro indici di massa corporea (una misura indiretta di grasso). Si è sospettato anche che BMI può essere collegato ad altre cose che le persone scelgono il proprio partner da, come la classe sociale, o di età ", ha detto il dottor Diane Jackson da The Rowett Research Institute.

"Nel nostro studio, abbiamo corretto i risultati di tutti questi altri fattori e abbiamo misurato il grasso corporeo con DXA, che è un metodo molto più accurato e affidabile di valutazione di BMI. Abbiamo anche dimostrato che l'accoppiamento assortative per grasso corporeo non era legato a il periodo di tempo che una coppia aveva vissuto insieme ".

"Quello che è attualmente poco chiaro è come queste associazioni avvengono. Forse le attività sociali delle persone in sovrappeso e obese coincidono, che li rende più propensi a incontrare partner che sono anche in sovrappeso e obesi," ha detto il professor John Speakman presso l'Università di Aberdeen, che è stato coinvolto anche nella ricerca con il dottor Jackson.

Per l'accoppiamento assortative per grasso corporeo per aver contribuito alla epidemia di obesità deve essere aumentato nel corso del tempo. Gli autori della pubblicazione suggeriscono che questo è stato probabilmente il caso.

"Negli anni 1940 e 1950 persone per lo più si sono sposati nei loro primi twentys prima erano in sovrappeso o obesi. Quindi sarebbe stato difficile per loro assortatively compagno di grasso corporeo perché sarebbe impossibile distinguere qualcuno che era sottile, da qualcuno che era sottile ma sta per diventare grassi. Oggi, abbiamo scelto partner e hanno figli molto più tardi, ma se abbiamo intenzione di diventare obesi, in media lo facciamo molto più giovane. In questo modo è possibile per i potenziali partner per selezionare l'altro, sulla base di grasso corporeo ", ha detto il professor Speakman.

L'Istituto di ricerca Rowett è sponsorizzato da SEERAD

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha