Anche i livelli di glucosio 'High normali' possono aumentare il rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca

Aprile 16, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I livelli di glucosio a digiuno possono prevedere autonomamente il rischio di essere ricoverato in ospedale con insufficienza cardiaca congestizia in cuore sopravvissuti attacco e gli altri che sono ad alto rischio di sviluppare la malattia, i ricercatori hanno riportato in circolazione: Journal of American Heart Association.

Basandosi su dati provenienti da 31.546 pazienti ad alto rischio che partecipano a due studi internazionali, i ricercatori hanno scoperto che anche i piccoli aumenti di glicemia a digiuno sollevato il rischio di insufficienza cardiaca congestizia in entrambi i pazienti diabetici e quelli la cui glicemia cadde nel range di normalità.

"Questo dimostra che il glucosio nel sangue di per sé è un fattore di rischio per lo sviluppo continuo di insufficienza cardiaca a causa di tutti questi pazienti erano liberi di insufficienza cardiaca quando arruolati negli studi", ha detto Claes Held, MD, Ph.D., autore principale dello studio.




"Tuttavia, queste sono solo le associazioni", ha detto Held, professore associato di cardiologia al Karolinska Institutet di Stoccolma, in Svezia. "Non provare che elevati di glucosio nel sangue provoca insufficienza cardiaca. Per dimostrare una relazione causale, si dovrebbe fare uno studio che ha mostrato l'abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue potrebbe ridurre l'incidenza di scompenso cardiaco."

Circa 5,2 milioni di americani equamente divisi tra maschi e femmine soffrono di insufficienza cardiaca, secondo l'American Heart Association. Ogni anno circa 550.000 nuovi casi vengono diagnosticati e circa 57.700 persone muoiono da esso. L'insufficienza cardiaca è una condizione debilitante in cui il cuore non riesce a pompare un adeguato approvvigionamento di sangue in tutto il corpo. Rischi di insufficienza cardiaca Fondata includono incontrollata alta pressione sanguigna, diabete e infarto.

Per esaminare la relazione tra i livelli di glucosio nel sangue e insufficienza cardiaca congestizia, Held e colleghi eseguito un'analisi ad interim dei dati accecati dal in corso telmisartan da solo e in combinazione con il Ramipril globale Endpoint Trial (ONTARGET) e Telmisartan Randomized Assessment Study in ACE soggetti intolleranti Con la malattia (Transcend) Ricerche cardiovascolari. Entrambi sono stati randomizzati, controllati, clinici, terapie farmacologiche di test studi paralleli volti a ridurre gli eventi cardiovascolari fatali e non fatali. ONTARGET ha avuto 25.620 pazienti arruolati e TRANSCEND aveva 5.926, ed entrambi inclusi i pazienti con e senza diabete. Ricercatori hanno ottenuto digiuno i livelli di glucosio nel sangue per i pazienti quando entrarono le prove e in seguito periodicamente.

"Sappiamo che il diabete è un forte fattore di rischio per le malattie cardiovascolari tra cui l'insufficienza cardiaca, ma questi studi hanno incluso pazienti con e senza diabete", ha detto Held. "Questa è stata una grande opportunità per valutare una vasta popolazione di soggetti ad alto rischio e studiare l'associazione tra glicemia e malattie cardiovascolari, indipendentemente dallo stato diabetico."

I pazienti nei due studi sono stati 67 età media in ingresso, e il 69 per cento erano uomini. Trenta-sette per cento era stato precedentemente diagnosticato il diabete e 3,2 per cento sono stati diagnosticati con la malattia al momento dell'ingresso.

I pazienti sono stati assegnati a cinque gruppi in base alle loro livelli di glucosio nel sangue a digiuno ingresso, misurati in millimoli per litro di sangue, o mmol/L. Il gruppo più basso ha avuto una media di glucosio nel sangue a digiuno di 4,6 mmol/L e il più alto ha avuto un valore medio di 8,5 mmol/L.

Il mmol/L è l'unità standard internazionale per la misurazione della glicemia. Negli Stati Uniti, i livelli di glucosio nel sangue sono generalmente riportati in milligrammi per decilitro, mg/dL. Moltiplicando il numero di mmol/L del 18 converte il numero in mg/dl.

I ricercatori hanno analizzato i dati provenienti da pazienti con un follow-up medio di 2,4 anni. Durante questo periodo ci sono stati:

  • 1.067 morti cardiovascolari
  • 926 attacchi di cuore
  • 823 colpi
  • 668 ricoveri per insufficienza cardiaca congestizia

Quando i ricercatori hanno esaminato a digiuno i livelli di glucosio nel sangue da solo come un fattore di rischio per aggiustamento per altri fattori di rischio noti, hanno scoperto che, per tutti i pazienti, con un incremento di 1 mmol/L al di sopra del livello di entrata del glucosio del paziente ha aumentato il rischio di ospedalizzazione per cardiaca congestizia fallimento del 5 per cento.

Allo stesso modo, un 1 mmol/L aumento aumentato il rischio di ospedalizzazione insufficienza cardiaca congestizia o morte cardiovascolare del 9 per cento per tutti i pazienti, del 3 per cento per i pazienti senza diabete e del 5 per cento per i pazienti con diabete.

"Anche nel range di normalità, i nostri risultati indicano che elevati di glucosio nel sangue è associato con il rischio di insufficienza cardiaca," posseduto detto. "Potete guardare glicemia molto simile pressione sanguigna o il colesterolo. Anche se avete normale di glucosio nel sangue, vi è un graduale aumento del rischio ovunque ci si avvia sulla scala. Se la glicemia è" high normale "c'è un rischio più elevato rispetto a quelli con "normali livelli bassi di glucosio nel sangue a digiuno."

Lui ei suoi colleghi ha suggerito diversi meccanismi potenziali per l'aumento dei livelli di glucosio che aumentano il rischio di sviluppare insufficienza cardiaca congestizia.

"Gli individui con disturbi nella loro regolazione del glucosio di solito hanno malattia dell'arteria coronaria più, che è un fattore di rischio sottostante noto per l'insufficienza cardiaca", ha detto Held. "Questa è una forte spiegazione per i nostri risultati, ma gli altri sono più speculativa ed ipotetica."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha