Andiamo, questo è solo il buon senso!

Marzo 29, 2016 Admin Famiglia 0 23
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Quando qualcuno dice: "Andiamo, questo è solo buon senso," Interpretare il commento come "Ehi, non essere stupido!"?

Che cosa è esattamente il "senso comune"?

Puoi definire esattamente il "senso comune"? Pensate per un attimo prima di leggere, e vedere se è possibile!




Il dizionario Merriam-Webster dice che "senso comune" è "buon senso e prudenza, sulla base di una semplice percezione della situazione o fatti ".

Una definizione lucido, ma non necessariamente è più accurato "solida capacità di giudizio, non sulla base della conoscenza ". Pertanto, il buon senso dovrebbe essere detenuto da qualsiasi persona ragionevolmente competente mentalmente, quindi presumibilmente diffuso (vale a dire" comune "). Questo è il caso, quindi è comprensibile il motivo qualcuno si offenderà se si dovesse dire: "Andiamo, questo è solo buon senso!" Questa persona può essere preso come un attacco personale, che implica sotto intelligenza media, se lui o lei non raggiunge la stessa conclusione, come si fa .

Con Harriet Beecher Stowe, autore di capanna dello zio Tom, però, il giudizio non è sufficiente. Lei dice: "Il senso comune è vedere le cose come sono; e fare le cose come dovrebbero essere. "Per me, questa definizione è ancora più confusa di quello che offre il dizionario Merriam-Webster, semplicemente perché potremmo essere di vedere la stessa cosa, ma ciò che si vede non è quello che vedo. Un uomo può trovare una crisi e vedere come problema, mentre un altro uomo può essere visto come un'opportunità. Wikipedia dice l'individuazione di particolari elementi di conoscenza come "senso comune" è difficile.

Inoltre, la definizione di Stowe significa che, per essere considerato come il senso comune, che ha il giudizio non è sufficiente, dobbiamo anche fare ciò che è giusto. Per definizione, quindi, un fumatore che è ben consapevole degli effetti negativi del fumo non è sufficiente per essere considerato di buon senso, perché a suo parere non è seguito da azioni.

Da quanto sopra, è chiaro, quindi, che il termine "senso comune" non è un linguaggio preciso e può significare cose diverse per persone diverse. Nelle parole di Sophia Rosenfeld, uno storico presso l'Università della Virginia e autore del libro, Common Sense: A Political History, il senso comune è un concetto "scivoloso". Non c'è da meravigliarsi, quindi, che i filosofi e gli scienziati tendono a evitare di usare il termine in favore di un termine più preciso, quando possibile.

Etimologia del termine "senso comune"

L'origine del termine ad Aristotele "senso comune", definita come come si ottiene la sensazione. Il suo uso del termine differisce dalle recensioni come, ovviamente, non era preoccupato con la fede o saggezza detenuto da molti.

Nel suo libro, il buon senso: A Political History (2011), Sophia Rosenfeld dice "senso comune", come lo intendiamo oggi, è stato inventato da scienziati, filosofi e politici, con quest'ultimo costantemente invocata nella i loro argomenti, perché la democrazia stessa è stata fondata sulla convinzione nel senso comune.

Il senso comune non è così comune

"Il senso comune non è così comune", dice Voltaire. Ralph Waldo Emerson condivide lo stesso sentimento quando dice. "Il buon senso è così raro come genio" Quindi, se il senso comune non è comune, perché poi noi chiamiamo "senso comune"?

Come accennato in precedenza, il "senso comune" è presumibilmente nelle mani di tutte le persone ragionevolmente mentalmente competenti e, quindi, è apparentemente molto diffusa. Ma che cosa è il senso comune per una persona può non necessariamente essere un buon modo di un altro, semplicemente perché il giudizio è basato sulla conoscenza e l'esperienza di uno. Dal momento che il senso comune è basata, in parte, dalle esperienze di uno implica che il buon senso non è sempre universale e può variare da una cultura all'altra. Slurping zuppa in Giappone, per esempio, è considerato buone maniere, soprattutto se sei un ospite, in quanto indica che si sta godendo il vostro cibo, ma cercate di fare in Occidente, e si può anche incontrare uno sguardo inorridito! Come tale, il termine "senso comune" può essere una causa di conflitto, quando l'idea di una persona di conflitto "senso comune" con un'altra persona. Si consideri il seguente esempio, che in realtà è successo a me qualche anno fa:

Secondo la matematica matematica o solo strano?

Un negozio di cartoleria mostra un grande cartello di cartone dicendo:

Fotocopiatrice

1 Copia: 10 centesimi

100 copie o più: 8 centesimi per copia

Sono andato al negozio per fare un duplicato di un manuale tecnico per la mia attività. Dopo fotocopie divenne la receptionist mi ha detto che aveva 94 copie, in modo che il prezzo era $ 9,40. Ho detto: "Ci dovrebbe essere 8,00 dollari?" L'assistente ha detto: "No, una copia è di 10 centesimi perché ha meno di 100 copie."

Sentendo la conversazione, la signora sporgenza avvicinava. Come ho detto circa la disputa sui prezzi, ho detto .. "Questo è il nostro Tutto di serie meno di 100 pagine è 10 centesimi per copia pago solo un ragazzo $ 9,90 di questa mattina a 99 pagine, in modo ? che è il suo 94 pagine, "risposi," Molto bene, allora, che stampo sei pagine. " L'impiegato mi guardò e disse: "Che le pagine?" Ho detto: "qualsiasi pagina." Il boss mi guardò con orrore e disse: "So che non hai bisogno di quelle 6 pagine Okay, mi permetta di darle un'eccezione questa volta, ma la prossima volta."

Il mito del senso comune

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha