Aneurisma aortico curabile con farmaci per l'asma, studio svedese trova

Marzo 22, 2016 Admin Salute 0 158
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio presso l'Università di medicina svedese Karolinska Institutet dimostra che i farmaci di asma sono un potenziale trattamento per aneurisma aortico. Questi farmaci che bloccano cisteinil-leucotrieni, potrebbero ridurre la rottura del tessuto parete del vaso e la dilatazione della parete aortica, e quindi il rischio della sua rottura. Questo potrebbe sia salvare vite umane e ridurre la necessità di un intervento chirurgico complicato e rischioso.

I risultati sono presentati negli atti di riviste scientifiche della National Academy of Sciences (PNAS).

Aneurism aortica è una malattia mortale causata dalla indebolimento di una sezione della parete dell'aorta, che poi si dilata e, in casi avanzati, rischia di rottura. Se la condizione è scoperto in tempo, la chirurgia è una possibile linea d'azione, ma spesso la malattia si sviluppa inosservato, causando la morte per improvviso e massiccio emorragia interna quando scoppia aneurisma.




Aneurismi aortici sono più comuni nella fascia di età 65-plus, e tra gli uomini. Una delle cause della malattia infiammatoria è un processo multi-molecola segnale che attiva cronica enzimi che degradano lentamente proteine ​​e le varie componenti del tessuto parete vasale. Questo promuove lo sviluppo della malattia e la eventuale rottura dell'aorta.

I ricercatori del Karolinska Institutet ora hanno scoperto che il muro di un aneurisma aortico contiene un aumento dei livelli di enzimi in grado di formare ciò che gli scienziati chiamano cisteinil-leucotrieni. Poiché queste sostanze biologicamente potenti innescano la contrazione della muscolatura liscia e un gonfiore delle vie respiratorie possono causare asma, e quindi i pazienti asmatici sono spesso trattati con farmaci che bloccano cisteinil-leucotrieni.

"Abbiamo anche trovato che cisteinil-leucotrieni possono stimolare il rilascio di enzimi proteolitici chiamati metalloproteasi, che possono contribuire all'indebolimento della parete aortica e lo sviluppo di un aneurisma," dice il professor Jesper Haeggstrцm, che ha condotto lo studio.

I ricercatori hanno scoperto che l'introduzione di un farmaco asma bloccato i cisteinil-leucotrieni e impedito il rilascio delle metalloproteasi nocivi così. I loro risultati suggeriscono che questo tipo di farmaci asma potrebbe essere utilizzato per ridurre la dilatazione aortica e quindi il pericolo di rottura di un aneurisma.

"Questi farmaci asma sono sia efficaci e sicuri, e dovremmo presto in grado di testare qualsiasi effetto positivo che potrebbe avere sul aneurisma aortico," dice il professor Jesper Haeggstrцm.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha