Antica medicina cinese possono aiutare i pazienti di chemioterapia

Giugno 7, 2016 Admin Salute 0 22
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una secolare medicina tradizionale cinese può ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia intestinali nei pazienti affetti da cancro, stimolando la divisione cellulare intestinale e ridurre l'infiammazione, un nuovo studio sui topi suggerisce.

La ricerca apparirà nel 18 agosto di Science Translational Medicine, pubblicato dalla AAAS, società senza scopo di lucro della scienza.

Peonie e un bel fiore viola chiamato zucchetto, insieme a liquirizia e frutta da un albero spinoso forma Huang Qin Tang (pronunciato Hu-ang Chin Tong), antica erboristeria usato in Cina per il trattamento di disturbi intestinali, come diarrea, nausea e vomito. Recentemente, uno stile occidentale di fase 1/2 sperimentazione ha confermato che questo farmaco riduce il danno intestinale causata dalla chemioterapia in pazienti affetti da cancro del colon e del retto.




Nel nuovo studio, Yung Chi Cheng, insieme a Wing Lam e colleghi di Yale University School of Medicine e una società denominata PhytoCeutica, Inc. usare un preparato con cura, la formulazione laboratorio del farmaco (chiamato PHY906) e mostrano che gli effetti curativi di questa miscela di piante derivare dalla sua capacità di indirizzare numerosi processi biologici nei topi.

"L'approccio riduzionista a trattare più effetti collaterali provocati dalla chemioterapia o malattia complessa potrebbe non essere sufficiente. Rigorosi studi della biologia dei farmaci vegetali tradizionali, che prendono di mira più siti con più prodotti chimici, potrebbe portare allo sviluppo di farmaci future", ha detto Cheng.

Dr. Cheng è fondatore scientifico di e ha partecipazione in PhytoCeutica, Inc., che sviluppa la medicina tradizionale cinese in farmaci per il trattamento del cancro e che le licenze PHY906 presso la Yale University. Inoltre, due autori di questo stesso tipo di carta in PhytoCeutica, Inc. Yale University detiene un brevetto sul PHY906 composizione a base di erbe e il suo uso in chemioterapia.

Nello studio, i ricercatori hanno trattato topi tumorali con la chemioterapia, che ha ristretto i tumori, ma anche causato la distruzione di massa nel rivestimento intestinale degli animali. Dopo alcuni giorni di trattamento con PHY906, la medicina restaurato rivestimenti intestinali danneggiate nei topi. Il team ha scoperto che cellule staminali molecole di segnalazione (nota come Wnts) erano presenti in superiori livelli normali il coraggio dei topi trattati. Dando un'occhiata più da vicino, i ricercatori hanno scoperto che PHY906 sé non ha stimolato la segnalazione Wnt, ma che la miscelazione PHY906 con un enzima batterico comuni nell'intestino innescato segnalazione Wnt, che guida la sostituzione delle cellule danneggiate staminali intestinali con quelle sane.

Oltre a rifornire le cellule intestinali sane, la fitoterapia bloccato la migrazione di cellule infiammatorie a livello intestinale e riduce l'infiammazione - effetti che sembrano essere causato da molteplici azioni di PHY906. Questi risultati suggeriscono che la medicina tradizionale cinese può essere un approccio modello per gli sviluppatori di farmaci, che sono in trepidante testando combinazioni di agenti nella speranza che sperano funzionerà meglio di chiunque solo.

"Continueremo a perfezionare questi processi per meglio studiare e comprendere la natura sofisticata di erbe medicinali. Rivisitare la storia ci può portare alla scoperta di farmaci del futuro", ha detto Cheng.

PHY906 è attualmente disponibile solo per i pazienti arruolati in uno studio clinico. Gli autori avvertono che molti prodotti a base di erbe che sostengono essere Huang Qin Tang possono contenere sostituti nocivi o inefficaci e dovrebbero essere evitati.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha