Appena scoperto difesa immunitaria può essere ridotta nei Fibrosi Cistica Airways

Agosto 17, 2015 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un University of Iowa recente studio rivela un nuovo meccanismo immunitario di difesa nelle normali vie aeree e può aiutare a spiegare perché le persone con fibrosi cistica (FC) sono particolarmente suscettibili alle infezioni polmonari batteriche. I risultati possono anche indicare la strada a nuovi approcci per il trattamento della malattia.

Lo studio mostra come UI due enzimi generano e utilizzano le specie reattive dell'ossigeno (ROS) per distruggere i batteri nelle normali vie respiratorie. Il team ha anche scoperto che questo processo è difettoso nel tessuto delle vie aeree e cellule contenenti la mutazione del gene CF. Lo studio è pubblicato nel 2 novembre rilascio on line del Journal of respiratorie e Critical Care Medicine.

"Tra i sistemi di difesa dell'ospite che conosciamo nelle vie aeree, almeno nella cultura e del tessuto cellulare espianti, questo è uno del sistema antibatterico più efficiente che abbiamo identificato", ha detto Botond Banfi, MD, Ph.D., assistente UI professore di anatomia e biologia cellulare e autore senior studio. "I risultati suggeriscono che uno dei motivi per indebolimento dell'immunità innata 'FC pazienti potrebbe essere l'assenza di questo meccanismo di difesa dell'ospite ossidativo naturale."




Banfi ha aggiunto che la correzione del problema mediante ricostituzione del sistema ossidativo potrebbe rappresentare un approccio totalmente nuovo per prevenire l'insorgenza di infezioni polmonari batteriche che spesso diventano cronici e alla fine fatale in pazienti con fibrosi cistica.

Lavorare con cellule delle vie aeree e tessuti di ratti, mucche e gli esseri umani, il team UI scoperto il sistema ossidativo, che produce hypothiocyanite - un composto antibatterico molto efficace. Banfi e dei suoi colleghi, tra cui Patryk Moskwa, MD, Ph.D., un borsista postdottorato UI e primo autore dello studio, ha dimostrato che un enzima vie aeree (DUOX) fa il perossido di idrogeno e di un secondo enzima (lattoperossidasi) utilizza il perossido di idrogeno a convertire una piccola molecola chiamata tiocianato nel hypothiocyanite batteri-uccisione.

I ricercatori UI inoltre dimostrato che l'tiocianato critico non può essere trasportato attraverso cellule delle vie aeree con la mutazione CF, il che significa che non è prodotto hypothiocyanite. In altre parole, senza tiocianato sistema antibatterico ossidativo rompe.

Questi risultati suggeriscono che tiocianato potrebbero non essere presenti nella superficie liquida vie aeree di individui con CF. Banfi e colleghi intendono verificare tale ipotesi confrontando i livelli di tiocianato in vie aeree liquido superficie da pazienti CF e da individui sani.

Tiocianato è naturalmente presente nei fluidi corporei come il sangue e saliva. Nonostante il suo nome e la sua relazione chimica per cianuro, tiocianato non è tossico. Hypothiocyanite è innocuo per le cellule e tessuti umani, ma il team di interfaccia utente ha scoperto che è estremamente efficiente a uccidere i batteri, compresi quelli più comunemente associati con infezioni polmonari fatali nei pazienti con fibrosi cistica - Staphylococcus aureus e Pseudomonas aeruginosa.

"Se riuscissimo a ricostituire le concentrazioni tiocianato nel liquido superficie delle vie aeree, magari utilizzando un nebulizzatore, che potrebbe aumentare le difese dell'ospite nei pazienti FC e aiutare a prevenire le infezioni polmonari batteriche", ha detto Banfi.

Oltre a Banfi e Moskwa, il team UI incluso Graduate Student, Daniel Lorentzen; Katherine Excoffon, Ph.D., ricercatore associato; Joseph Zabner, MD, professore di medicina interna; Paul McCray, MD, il presidente Roy J. Carver in Pulmonary Research e professore di pediatria; e William Nauseef, MD, professore di medicina interna. Corinne Dupuy a INSERM di Parigi, in Francia è stato anche parte del gruppo di ricerca.

Lo studio è stato finanziato in parte dalla Cystic Fibrosis Foundation.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha