Asintomatica Artery Disease periferica Prevalenza Is Rising

Maggio 1, 2016 Admin Salute 0 9
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La prevalenza della patologia arteriosa periferica asintomatica (PAD) è in costante aumento tra gli adulti americani, i ricercatori hanno riferito a Scientific Sessions dell'American Heart Association 2007 PAD si verifica quando depositi di grasso si accumulano nei rivestimenti interni delle pareti delle arterie, limitando il flusso di sangue e ossigeno al bisogno gambe, piedi, braccia e altre parti del corpo. PAD aumenta il rischio di morire di malattie cardiache e ictus.

"Eravamo interessati a vedere se la prevalenza di malattia delle arterie periferiche nella popolazione generale degli Stati Uniti è in aumento, in particolare tra le persone che non hanno conosciuto la malattia coronarica", ha detto Andrew D. Sumner, MD, autore principale dello studio e un cardiologo e direttore medico della Stazione Cuore e prevenzione cardiaca a Lehigh Valley Hospital di Allentown, Pa.

I ricercatori hanno ipotizzato che la prevalenza di PAD asintomatica è in aumento e l'escalation è associata ad un aumento della prevalenza di altri fattori comuni di rischio cardiovascolare, tra cui il diabete, il fumo, l'obesità e l'ipertensione.




Sumner e colleghi hanno analizzato i dati provenienti da tre indagini successive National Health and Nutrition Examination (NHANES), condotti in incrementi di due anni tra il 1999 e il 2004. Hanno identificato PAD prevalenza identificando le persone con un indice caviglia-braccio inferiore a 0,9.

"L'indice caviglia-braccio misura il rapporto tra la pressione del sangue nelle braccia e nelle gambe, e se è inferiore a 0,9, la gente per definizione avere PAD", ha detto.

I ricercatori hanno poi esaminato la prevalenza di fattori di rischio associati cardiaco di obesità, il diabete, l'ipertensione e il fumo in 5.376 partecipanti, 40 anni e più, con nessuna precedente storia di malattia cardiovascolare. Essi hanno scoperto che PAD prevalenza tra gli adulti asintomatici 40 anni e più significativamente aumentato dal 3,7 per cento nel sondaggio 1999-2000 al 4,2 per cento nel sondaggio 2001-02 e del 4,6 per cento nel sondaggio 2003-04.

"PAD prevalenza era più alta tra quelle di 70 anni e più l'età", ha detto Sumner. "Ma c'era anche un aumento della prevalenza in ciascun gruppo di età adulta, compresa da 40 a 49, 50 alla 69 e superiore a 70 anni." Gli autori hanno detto prevalenza di obesità, il diabete, l'ipertensione e il fumo è aumentata anche in questi tre rilevazioni.

"PAD colpisce più persone negli Stati Uniti e continuerà a farlo perché la prevalenza di questo problema aumenta con l'età, e abbiamo l'invecchiamento della popolazione", ha detto Sumner. "E questo aumento è associato ad un aumento dei fattori di rischio cardiaci comuni."

I consumatori dovrebbero essere consapevoli del fatto che, mentre essi potrebbero non avere sintomi, potrebbero avere PAD e dovrebbero discutere i fattori di rischio e la possibilità di proiezione con i loro medici, Sumner ha detto.

Medici, invece, dovrebbero notare che PAD prevalenza è in aumento e che molti dei fattori di rischio allegati, quali ipertensione, può essere trattata.

"I medici hanno bisogno di essere alla ricerca di PAD in pazienti asintomatici," ha detto. "E abbiamo bisogno di affrontare in modo più aggressivo dei fattori di rischio associati a questo aumento della prevalenza."

Il passo successivo, dal punto di vista della salute pubblica, è quello di rivalutare i protocolli ei sistemi esistenti per valutare PAD in pazienti asintomatici, ha detto.

Co-autori sono Sherrine Eid, M.P.H .; Allison Parchi, B.A .; Bree Edris, B.A .; e James F. Reed, III, Ph.D.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha