Atleti universitari doppio delle probabilità di soffrire di depressione rispetto agli atleti collegiali in pensione

Aprile 14, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un sondaggio di atleti del college ed ex trova livelli di depressione significativamente più elevati negli atleti attuali, un risultato che rovesciò ipotesi dei ricercatori. La scoperta pubblicata in Sport Salute suggerisce la necessità di ulteriori ricerche per capire la depressione tra gli atleti del college.

"Ci aspettavamo di vedere un aumento significativo in depressione una volta atleti graduati, ma in confronto sembra lo stress di atletica Intercollegiate può essere più significativo di quanto ci e altri anticipato", dice ricercatore senior dello studio Daniel Merenstein, MD, professore associato di famiglia medicina e della scienza umana alla Georgetown University Medical Center.

Mentre non esiste alcuna ricerca sulla depressione negli atleti che hanno recentemente laureato, i ricercatori hanno ipotizzato che i cambiamenti nello stile di vita e la perdita di identità personale avrebbero messo gli ex atleti del college ad un aumentato rischio di depressione.




"Atleti universitari spesso derivano la loro identità personale dal loro sport, puntando molto del loro tempo su di atletica al college", gli autori dello studio. "Essi sono spesso circondati da altri atleti e spesso hanno un'identità atletico dai loro coetanei che li riconoscono nel campus come un atleta."

Gli autori sottolineano inoltre che, dopo l'atletica del college, vi è una perdita di sostegno sociale da compagni di squadra, allenatori e consulenti, e che gli ex atleti non possono mantenere perfette condizioni fisiche - tutti i fattori possibili per la depressione.

Per esaminare la loro ipotesi, i ricercatori hanno inviato le indagini a 663 atleti; 163 ex e 117 atleti attuali provenienti da nove diverse università hanno preso parte allo studio. Tutti avevano partecipato in Division I NCAA sport sponsorizzati. Atleti graduati rappresentati 15 diversi sport e gli atleti attuali rappresentati 10.

L'analisi delle indagini ha rivelato che quasi il 17 per cento degli atleti universitari attuali avuto punteggi coerenti con la depressione - il doppio di quello di atleti del college in pensione (otto per cento).

Merenstein, un medico di medicina di famiglia, ei suoi colleghi suggeriscono che i fattori di stress vissuta dagli atleti del college, come sovrallenamento, lesioni, la pressione per eseguire, la mancanza di tempo libero o stress da lavoro scolastico potrebbe contribuire a una maggiore suscettibilità alla depressione.

"College in generale è un momento potenzialmente stressante per molti studenti. Lo stress aggiuntivo di fare sport di alto livello sembra aggiungere che lo stress," dice.

Merenstein consiglia ai genitori, gli amici e gli allenatori di essere a conoscenza dei cambiamenti nel comportamento, il peso e il sonno di atleti del college, e di tutti gli studenti.

Oltre a Merenstein, autori dello studio includono Jared Cohen, uno studente di medicina presso la Temple University e Sabrina Weigand, uno studente di medicina all'Università di Tulane. Al momento dello studio, entrambi erano studenti del dipartimento di scienza umana alla Georgetown University School of Nursing & Health Studies.

Lo studio è stato sostenuto dal dipartimento di medicina di famiglia. Gli autori dichiarano di non avere interessi finanziari personali relativi allo studio.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha