Attività fisica non può essere la chiave per obesità Epidemia

Maggio 16, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un recente studio internazionale non riesce a sostenere la credenza comune che il numero di calorie bruciate in attività fisica è un fattore chiave per l'aumento dei tassi di obesità.

I ricercatori della Loyola University Health System e di altri centri a confronto donne africane americane in metropolitana di Chicago con le donne nelle zone rurali Nigeria. In media, le donne di Chicago pesato £ 184 e le donne nigeriane pesato 127 £.

I ricercatori si aspettavano di scoprire che le più sottili donne nigeriane sarebbero più attivi fisicamente. Con loro sorpresa, hanno trovato alcuna differenza significativa tra i due gruppi nella quantità di calorie bruciate durante l'attività fisica.




"L'attività fisica diminuzione non può essere il driver primario della epidemia di obesità", ha dichiarato Loyola nutrizionista Amy Luke, Ph.D., autore corrispondente dello studio nel numero di settembre 2008 della rivista Obesity. Luca è un professore associato presso il Dipartimento di Medicina Preventiva e Epidemiologia alla Loyola University Chicago Stritch School of Medicine.

L'attività fisica è definita come qualsiasi cosa che ottiene il vostro corpo in movimento. Linee guida del governo degli Stati Uniti dicono che ogni settimana, gli adulti hanno bisogno di almeno 2 Ѕ ore di attività aerobica moderata (come camminare a ritmo sostenuto) o 75 minuti di attività vigorosa (come il jogging). Gli adulti dovrebbero anche fare attività di potenziamento muscolare, come il sollevamento pesi o sit-up, almeno due volte a settimana.

L'attività fisica ha molti vantaggi comprovati. Rinforza le ossa e muscoli, migliora la salute mentale e l'umore, abbassa la pressione sanguigna, migliora i livelli di colesterolo e riduce il rischio di malattie cardiovascolari, il diabete, il cancro al seno e il cancro del colon.

Ma la ricerca Loyola suggerisce che il controllo del peso potrebbe non essere tra i principali vantaggi. Persone bruciano più calorie quando essi esercitano. Ma compensano mangiando di più, ha detto Richard Cooper, Ph.D., co-autore dello studio e presidente del Dipartimento di Medicina Preventiva e di Epidemiologia.

"Ci piacerebbe dire che l'attività fisica ha un effetto positivo sul controllo del peso, ma che non sembra essere il caso", ha detto Cooper.

Il recente studio comprendeva 149 donne di due villaggi rurali nigeriane e 172 donne africane americane dal lato ovest di Chicago e Maywood suburbana.

Rettificato per le dimensioni del corpo, le donne di Chicago bruciato una media di 760 calorie al giorno in attività fisica, mentre le donne nigeriane bruciato 800 calorie. Questa differenza non era statisticamente significativa.

La dieta è una spiegazione più probabile che la spesa per l'attività fisica perché le donne di Chicago pesano più delle donne nigeriane, Luke ha detto. Ha notato la dieta nigeriano è ricca di fibre e carboidrati e povera di grassi e proteine ​​animali. Al contrario, la dieta di Chicago è il 40 per cento al 45 per cento di grassi e ad alto contenuto di alimenti trasformati.

I risultati del nuovo studio sono simili a quelli di uno studio del 2007 di uomini e donne in Giamaica. Ricercatori provenienti da Loyola e altri centri hanno trovato non vi era alcuna associazione tra aumento di peso e le calorie bruciate durante l'attività fisica.

"La prova sta cominciando ad accumulare che l'assunzione può essere più importante livello di dispendio energetico", ha detto Luke. "La perdita di peso non è probabile che accada, senza restrizione alimentare."

Altri centri coinvolti nello studio di Chicago e donne nigeriane: Università di Ibadan in Nigeria, Howard University, Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health e University of Wisconsin.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha