Aumento della prevalenza di mancinismo Trovato in bambini con disordine dello sviluppo Facciale

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio condotto da ricercatori medici dall'Ospedale Hasbro bambini e Children Hospital di Boston ha identificato un aumento della prevalenza di mancinismo nei bambini con una malattia congenita nota come microsomia emifacciale (HFM).

Nel complesso, il dieci per cento della popolazione è mancino. Una frequenza più alta è stata associata con alcune malformazioni cranio-facciali come il labbro leporino e altre condizioni. Albert Oh, MD, direttore di plastica pediatrica e chirurgia cranio-facciale all'ospedale Hasbro bambini, insieme ai ricercatori di bambini Hospital di Boston, ha sviluppato questo studio per determinare se la frequenza di mancinismo aumentata nei pazienti con HFM. HFM è il secondo difetto congenito più comune dopo fessure, ed è una condizione che colpisce lo sviluppo della metà inferiore del viso. Essa colpisce più comunemente orecchie, bocca o mandibola, e può verificarsi su entrambi i lati della faccia o entrambi.

Un totale di 86 pazienti che sono stati diagnosticati con HFM sono stati studiati e confrontato con un gruppo di controllo con diversi fattori. Il gruppo di studio è stato il 48 per cento di sesso maschile, con un'età media di 13,5 anni. Di questi pazienti, il 49 per cento aveva predominante coinvolgimento lato destro HFM, mentre il 38 per cento aveva lasciato coinvolgimento lato e il 13 per cento aveva quasi uguale coinvolgimento su entrambi i lati. Il gruppo di controllo comprendeva 96 bambini, 44 per cento di sesso maschile con un'età media di 10 anni.




Rispetto al gruppo di controllo, il gruppo di studio ha mostrato il 26 per cento sono stati lasciati a mano dominante per la scrittura rispetto a solo il 11 per cento nel gruppo di controllo. Da notare anche, per i pazienti che hanno avuto il coinvolgimento bilaterale del loro HFM, la parte più colpita è stata uniformemente predittivo di preferenza la mano. I pazienti con coinvolgimento sinistra predominante di HFM sono stati lasciati a mani e pazienti con coinvolgimento destro predominante erano destrimani.

Albert Oh, MD, che è anche un professore di chirurgia presso la Scuola di Warren Alpert Medical della Brown University, dice: "Questo studio è importante, in quanto ha rivelato un significativo spostamento di preferenza sinistra nei pazienti con HFM. Questa ricerca sottolinea inoltre che l'anomalia di sviluppo che causa HFM non è isolata alla faccia. "

Oh, e gli autori anche notare che lo studio dovrebbe promuovere ulteriormente la discussione delle due principali teorie eziologiche di HFM: rottura vascolare e proliferazione anormale o migrazione delle cellule della cresta neurale (cellule situate nella piastra neurale nell'embrione che migrano verso le loro destinazioni finali durante sviluppo embrionale). Lo studio, mentre di dimensioni limitate, non ha trovato correlazioni betweens lato del coinvolgimento facciale e la preferenza la mano che avrebbe sostenuto la teoria del danno vascolare.

Lo studio è stato pubblicato nel numero di marzo 2009 del Journal of Surgery cranio. Altri ricercatori coinvolti nello studio con Albert Oh includono Gary Rogers, MD, JD, MBA, MPH; Stephen Sullivan, MD; John Mulliken, MD, e Arin Green, MD, MMSc, ​​tutti i figli di Hospital di Boston.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha