Avversità infanzia e disturbi mentali esordio precoce associati a più alti tassi di problemi fisici cronici in età adulta

Aprile 24, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I bambini che soffrono di avversità psicosociali e disturbi mentali esordio precoce sembrano essere ad aumentato rischio di sviluppare condizioni fisiche croniche più tardi nella vita, secondo un rapporto nel numero di agosto di Archives of General Psychiatry, uno dei JAMA/Archivi riviste.

Il maltrattamento sui minori è stata associata ad un aumentato rischio di esiti avversi per la salute fisica, in base alle informazioni in questo articolo. Tuttavia, gli autori noti, limitazioni agli studi precedenti includono il mancato controllo degli effetti potenzialmente polarizzazione che disturbo mentale attuale ha il richiamo di avversità infantili, concentrarsi prevalentemente su un unico avversità e l'omogeneità del campione in termini di razza ed etnia, età e sesso. "In prima ricerca che ha considerato l'influenza dell'ambiente psicosociale presto dopo la salute fisica, disturbi mentali sono stati generalmente fuori della cornice di considerazione, che può essere una svista importante" scrivono gli autori. Essi aggiungono che "il lasso di tempo durante il quale le associazioni mentali sequenziali-fisico possono essere in via di sviluppo ha importanti implicazioni per la comprensione dei meccanismi e la pianificazione degli interventi."

Kate M. Scott, Ph.D., presso l'Università di Otago, Dunedin, Nuova Zelanda, e colleghi hanno esaminato i dati provenienti da 10 paesi che hanno partecipato all'iniziativa sondaggi Organizzazione Mondiale della Sanità Mondiale della Sanità Mentale. Queste indagini comunitarie trasversali sono state condotte in prima persona da intervistatori laici addestrati. I partecipanti che hanno incontrato i criteri per qualsiasi disturbo mentale nella prima parte del sondaggio, e un campione probabilistico di altri partecipanti, completate anche la seconda parte, che comprendeva la valutazione delle condizioni fisiche croniche e avversità infantili.




I disturbi mentali sono stati valutati mediante le definizioni ei criteri del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, quarta edizione; quelli inclusi in questa ricerca sono stati i disturbi d'ansia e depressione. Avversità Infanzia inclusi abuso, negligenza, la perdita di un genitore attraverso la morte o con altri mezzi, il divorzio, l'uso di sostanze dei genitori, il comportamento criminale dei genitori, violenza in famiglia e le avversità economica della famiglia. Una lista di controllo adattato dal Programma Interview Uniti Salute è stato utilizzato per valutare le condizioni fisiche croniche.

Ciascuno dei esordio precoce disturbi mentali inclusi è stata associata con insorgenza in età adulta di tre condizioni di dolore cronico (osteoartrosi, dolore spinale cronico [schiena o al collo] e frequente o forte mal di testa). L'abuso fisico come un bambino è stato associato con ciascuno dei risultati malattie croniche comprese dai ricercatori (malattie cardiache, asma, diabete mellito, osteoartrosi, dolore spinale cronica e mal di testa). Dopo aggiustamento per avversità infantili, ad esordio precoce disturbi mentali erano ancora associati a condizioni fisiche croniche ad insorgenza nell'età adulta. I risultati suggeriscono anche una relazione dose-risposta, con un maggior numero di avversità infantili associati con una maggiore probabilità di condizioni fisiche croniche senile.

"Questi risultati sono coerenti con l'ipotesi che le avversità infantili e disturbi mentali esordio precoce hanno effetti ad ampio spettro indipendenti che aumentano il rischio di diverse condizioni fisiche croniche in età avanzata", concludono gli autori.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha