Bambini affamati e giovani hanno più problemi di salute

Marzo 19, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I bambini ei giovani che sperimentano la fame sembrano più probabilità di avere problemi di salute, e ripetuti episodi di fame possono essere particolarmente tossico, secondo un rapporto nel numero di agosto di Archives of Pediatrics & Adolescent Medicine.

L'insicurezza alimentare - la mancanza di un adeguato accesso al cibo per ragioni finanziarie - colpito circa il 15 per cento delle famiglie americane nel 2008, in base alle informazioni in questo articolo. Questo segna un aumento da 11 per cento nel 2007 e la più alta prevalenza da quando sono iniziati i controlli nel 1995. Bambino fame è una manifestazione estrema di insicurezza alimentare, definito come un periodo di tempo in cui i bambini sperimentano la fame perché la loro famiglia è a corto di cibo o del soldi per comprare il cibo.

Sharon I. Kirkpatrick, Ph.D., MHSC., RD, ora del National Cancer Institute, Bethesda, Md., E quindi dell 'Università di Calgary, Alberta, Canada, e colleghi hanno analizzato i dati di un sondaggio canadese di 5809 i bambini di età da 10 a 15 anni, e 3.333 giovani di età 16 a 21 anni oltre un periodo di 10 anni, dal 1994 al 2004-2005. Durante questo periodo, il 3,3 per cento dei bambini e il 3,9 per cento dei giovani avevano mai provato la fame e 1,1 per cento dei bambini e 1,4 per cento dei giovani erano affamati a due o più punti di tempo.




Complessivamente, più di uno su 10 bambini (13,5 per cento) e uno su quattro giovani (28,6 per cento) hanno riportato problemi di salute nel round finale del sondaggio. Tassi di cattiva salute erano più elevati tra quelli che erano affamati, in qualsiasi momento che tra coloro che non avevano mai conosciuto la fame (32,9 per cento contro 12,8 per cento per i bambini e il 47,3 per cento contro 27,9 per cento per i giovani). L'associazione tra fame e cattive condizioni di salute tra i bambini persistito dopo aggiustamento per la salute di base e per altri marcatori per la casa di svantaggio, tra cui bassi redditi e la mancanza di una casa di proprietà.

Anche se un episodio di fame non è stata associata con patologie croniche o con asma, i giovani che erano affamati più di una volta durante l'indagine sono stati più probabilità di avere l'asma o malattia cronica rispetto a quelli che non avevano mai avuto fame.

"Il meccanismo con cui la fame infanzia influisce negativamente sulla salute non è ben compreso. L'insicurezza alimentare è stato associato con lo stress emotivo e psicologico tra i bambini, che potrebbe esercitare un effetto negativo sulla salute generale e di contribuire alla maggiore rischio di malattie croniche," scrivono gli autori . "Mentre il peso corporeo anormale può anche influenzare negativamente la salute e aumentare la vulnerabilità ad una serie di condizioni croniche, la ricerca esistente non ha confermato l'associazione tra insicurezza alimentare e del peso corporeo tra i bambini."

"I risultati di questo studio aggiungono alla letteratura che dimostrano che la fame è un fattore di rischio grave per la salute poveri a lungo termine tra i bambini ei giovani, indicando l'importanza di grave insicurezza alimentare come marker identificabile di vulnerabilità", concludono gli autori. "I medici si devono familiarizzare con fattori di rischio per l'insicurezza alimentare delle famiglie, che sono in gran parte legati alla svantaggio economico, e adottare misure per garantire che le famiglie potenzialmente vulnerabili un supporto disponibile. I risultati rafforzano anche la necessità di advocacy per interventi di politica per eliminare i problemi di povertà e insicurezza alimentare, che pongono un rischio inaccettabile, ma rimediabile ai bambini. "

Lo studio è stato sostenuto dalla Fondazione Heritage Alberta per la ricerca medica e la Canadian Institutes of Health Research.

Editoriale: politiche soluzioni necessarie per risolvere la fame Problemi

"La prevalenza di insicurezza alimentare tra tutte le famiglie con bambini è stata del 21 per cento nel 2008; il 37 per cento delle famiglie-capo una donna con i bambini erano di insicurezza alimentare", scrivono Patrick H. Casey, MD, di Arkansas Children Hospital e University of Arkansas per le Scienze Mediche , Little Rock, e colleghi di HealthWatch bambini in un editoriale di accompagnamento. "Anche se i dati non sono ancora disponibili per il 2009, la disoccupazione e tagli ai programmi di sostegno alle famiglie possono essere aumentate insicurezza alimentare ancora di più."

"L'articolo di Kirkpatrick et al in Archives di questo mese rappresenta un importante passo avanti nella letteratura che valuta l'associazione di insicurezza alimentare delle famiglie e lo stato di salute dei bambini", che scrivono. "Questo studio longitudinale ci porta più avanti il ​​percorso di associazione verso la causalità tra l'insicurezza alimentare, la fame e cattive condizioni di salute del bambino."

"Questo inaccettabilmente alta prevalenza di insicurezza alimentare nelle famiglie con bambini negli Stati Uniti sottolinea la necessità di attuare misure preventive e terapeutiche politiche che avrebbero un effetto positivo sia sul dimensioni economiche e di salute", gli autori continuano. "Le soluzioni politiche a tali problemi sono del tutto fattibile, semplicemente rafforzando e ampliando i sistemi già in atto."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha