Bambini allattati al seno Respirare meglio, tranne quando la mamma ha l'asma

Maggio 5, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

"Longer allattamento nell'infanzia è associato a un miglioramento della funzione polmonare nella tarda infanzia, con effetti minimi sul flusso d'aria nei bambini di madri non-asmatici," ha scritto Theresa W. Guilbert, MD, della University of Wisconsin-Madison e il Centro Arizona respiratoria a la University of Arizona a Tucson. "Tuttavia, l'allattamento al seno è più in figli di madre con asma dimostra senza crescita polmonare migliore e significativa diminuzione delle portate d'aria più tardi nella vita."

Dr. Guilbert, lavorando con gli investigatori della Arizona Respiratory Center, i dati analizzati dallo Studio respiratoria dei bambini a Tucson, in Arizona, uno studio prospettico basato sulla popolazione di 1.246 bambini che sono stati arruolati alla nascita e monitorato attraverso l'adolescenza. Della coorte originale, 679 i partecipanti che hanno effettuato i test di funzionalità polmonare di età compresa tra 11 e 16 anni, e divulgati dati completi sulle pratiche di alimentazione infantile, sono stati inclusi nell'analisi.




Ogni partecipante è stato valutato per la funzione polmonare mediante spirometria. I ricercatori hanno misurato il volume polmonare [capacità vitale forzata (FVC)] e flussi d'aria [volume espiratorio forzato in un secondo (FEV1) e FEV1/FVC].

Quando analizzato nel suo complesso, il gruppo ha rilevato che FEV1/FVC era più basso nei bambini allattati al seno. Flussi d'aria inferiori, tuttavia, quando i dati sono stati analizzati prendendo allergia materna e asma in considerazione, l'osservato associati più al seno sono stati trovati solo in quei neonati con madri asmatiche o allergiche.

"Allattato al seno i bambini con le madri non-atopici e non-asmatici hanno avuto un aumento del volume polmonare e diminuzioni loro flussi d'aria", ha scritto il dottor Guilbert. "Tuttavia, i bambini di madri con asma che sono stati allattati al seno quattro mesi o più non ha dimostrato alcun miglioramento nel volume polmonare. Inoltre, hanno avuto una significativa riduzione flussi d'aria, il che suggerisce che il rischio di un aumento di asma nei bambini di madri asmatiche può essere in parte dovuto alla crescita polmonare alterata. "

Dr. Guilbert ipotizza che il latte materno di madri non-asmatici può contenere alcuni fattori che favoriscono lo sviluppo del polmone, citando diversi possibili candidati tra cui citochine, fattore di necrosi tumorale, fattore di crescita epiteliale, e prostaglandina. Una citochina in particolare, TGF- в1, è legata alla produzione di elastina, che è importante per la struttura e la funzione dei polmoni normale. La dose di TGF-в1 ricevuto da neonati attraverso il latte materno ha dimostrato di essere inversamente proporzionale alla sibili infantile.

"Questi risultati suggeriscono che i fattori di crescita nel latte hanno il potenziale di modificare lo sviluppo del polmone, che potrebbe spiegare alcuni l'effetto protettivo dell'allattamento al seno contro respiro sibilante", ha scritto il dottor Guilbert.

I risultati di questo studio sono supportati da un recente studio del mouse che ha trovato che cuccioli di topo nati da madri non-asmatici che erano allattati al seno da madri asmatiche adottive sviluppati aumentate iperreattività delle vie aeree e infiammazione delle vie aeree.

Dr. Guilbert avverte che le implicazioni cliniche di questi risultati non sono noti. "Il latte umano è in modo unico adatta per l'alimentazione dei neonati, essendo stato sottoposto a pressioni selettive per millenni", ha scritto. "E 'prematuro suggerire eventuali cambiamenti nelle raccomandazioni di allattamento al seno in base a uno studio, soprattutto in considerazione i molteplici benefici ben documentati di allattamento al seno."

I risultati sono stati riportati nel primo numero per novembre della American Journal of respiratorie e Critical Care Medicine, pubblicato dalla American Thoracic Society.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha