Bambini obesi 'Arteria Placca Simile A mezza età adulti

Maggio 5, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le arterie del collo dei bambini obesi e ragazzi sembrano più simili a quelle di 45 anni, secondo la ricerca presentata al dell'American Heart Association Scientific Sessions 2008.

"C'è un detto che 'sei vecchio come le arterie,' il che significa che lo stato delle arterie è più importante della tua età effettiva nell'evoluzione di malattie cardiache e ictus", ha detto Geetha Raghuveer, MD, MPH, professore associato di pediatria presso l'Università del Missouri Kansas City School of Medicine e cardiologo presso Mercy Hospital per bambini. "Abbiamo scoperto che lo stato delle arterie in questi bambini è più tipico di un 45-year-old che qualcuno loro età."

I ricercatori hanno utilizzato ultrasuoni per misurare lo spessore delle pareti interne del collo (carotide) arterie che forniscono sangue al cervello. Aumentare carotide spessore intima-media (CIMT) indica l'accumulo di placca grassi all'interno delle arterie che alimentano il muscolo cardiaco e il cervello, che può portare a infarto o ictus.




Gli investigatori calcolate CIMT in 34 ragazzi e 36 ragazze che erano "a rischio" (età media 13, 89 per cento bianco) e trovato:

  • Questi bambini avevano livelli anormali di uno o più tipi di colesterolo - elevati livelli di lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), che è conosciuto come "colesterolo cattivo"; bassi livelli di lipoproteina ad alta densità (HDL), che è il "colesterolo buono"; o alti livelli di trigliceridi.
  • Quaranta (57 per cento) aveva un indice di massa corporea (BMI, un calcolo del peso per l'altezza) al di sopra del 95 ° percentile.

La loro media CIMT era 0,45 millimetri (mm), con un massimo di 0,75 mm.

"Età vascolare" dei bambini - l'età in cui il livello di ispessimento sarebbe normale per il loro genere e razza - era di circa 30 anni più di loro età effettiva, Raghuveer detto.

I bambini sono stati considerati ad alto rischio di future malattie cardiache a causa di obesità, colesterolo anormale, e/o una storia familiare di malattia cardiaca precoce.

In media, questi bambini hanno avuto:

  • livelli di colesterolo totale di 223,4 milligrammi per decilitro (mg/dL) (meno di 170 è considerato accettabile dalle raccomandazioni dell'American Heart Association);
  • I livelli di colesterolo LDL di 149,8 mg/dL (meno di 110 è considerato accettabile); e
  • livelli di trigliceridi di 151,9 mg/dL (inferiore a 150 è considerato accettabile).

I ricercatori hanno scoperto che avere un indice di massa corporea più elevato e più alta pressione arteriosa sistolica avuto il maggior impatto sulla CIMT.

Tra i vari fattori di rischio, i bambini con trigliceridi oltre 100 mg/dL sono stati più probabilità di avere una età avanzata vascolare. Trentotto bambini con trigliceridi alti avevano un CIMT sopra il 25 ° percentile per 45 anni, mentre solo cinque nel gruppo erano sotto 25 ° percentile. I bambini con trigliceridi più bassi sono stati equamente divisi tra coloro che ha segnato sotto (13) o superiore (14) il 25 ° percentile in classifica per 45 anni di età.

"Età vascolare è stata avanzata la più nei bambini con livelli di obesità e di trigliceridi alti, quindi la combinazione di obesità e trigliceridi alti dovrebbe essere una bandiera rossa per il medico che un bambino è ad alto rischio di malattie cardiache", ha detto Raghuveer.

Sono necessari ulteriori studi per determinare se l'arteria accumulo diminuirà se i bambini a perdere peso, l'esercizio fisico, o sono trattati per lipidi anormali. Alcuni studi hanno dimostrato che CIMT può essere ridotta quando i bambini a rischio estremamente elevato sono trattati con statine per abbassare il colesterolo, e che l'esercizio fisico può migliorare la funzione dei vasi sanguigni nei bambini con un alto indice di massa corporea.

"Sono ottimista sul fatto che qualcosa si può fare", ha detto Raghuveer. "Nei bambini, l'accumulo nei vasi non è indurito e calcificato. Siamo in grado di migliorare le pareti dei vasi e il flusso di sangue negli adulti attraverso il trattamento, e sono sicuro che possiamo aiutare i bambini ancora di più."

Altri fattori di rischio per l'alta CIMT nei bambini sono la pressione alta, l'esposizione al fumo passivo e insulino-resistenza - che è spesso visto in bambini obesi.

Co-autori sono: Joseph Le, studente di medicina; Menees Spencer, studente di medicina; David McCrary, M.D .; Danna Zhang, M.S .; e Chen Jie, Ph.D. I singoli informativa dell'autore sono disponibili sul astratto.

La Sarah Morrison Medical Student Research Grant presso l'Università del Missouri, Kansas City, ha finanziato la ricerca.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha