Bassa esposizione all'amianto come Mineral Da Montana vermiculite maggio Up Lung Disease Risk

Giugno 3, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I lavoratori esposti a bassi livelli di un minerale di amianto-simili da Montana più di due decenni fa, sono a un aumento del rischio di malattie polmonari oggi, secondo la ricerca presso l'Università di Cincinnati (UC).

Vermiculite è un minerale con una struttura soffice dall'aspetto traballante. Studi precedenti hanno rivelato che il minerale estratto in vermiculite Libby, Mont., Conteneva aumento dei livelli di una fibra minerale di amianto-like che può diventare nell'aria e inalate quando viene utilizzato nella produzione.

In uno studio di follow-up di 25 anni di lavoratori in un impianto che ha smesso di usare Libby vermiculite nel 1980, radiografia del torace in corso ha rivelato che il 20 per cento dei lavoratori che hanno sperimentato una bassa esposizione cumulativa a queste fibre ha avuto cambiamenti nel rivestimento intorno alle loro polmoni. Nel gruppo con la maggiore esposizione, sono stati notati cambiamenti sulla radiografia del torace nel 54 per cento dei lavoratori.




James Lockey, MD, anziano ricercatore di ricerca, dice lo studio indica che questo particolare minerale di amianto-simile contenuta nel minerale vermiculite Libby può causare cambiamenti radiografia del torace a precedentemente non livelli di esposizione più bassi.

"I lavoratori con esposizioni di basso livello a Libby minerale vermiculite non possono avere effetti sulla salute evidenti subito, ma l'esposizione passato è qualcosa di cui loro medici devono essere consapevoli", dice Lockey, professore UC di salute polmonare e ambientale.

"Una volta inalato, queste fibre sono molto persistenti e rimangono nei polmoni per un lungo periodo", spiega. "Hanno alloggiano nel tessuto polmonare e il tessuto che riveste la parete toracica e causa infiammazione, che può portare a problemi polmonari croniche e le malattie."

I registri mostrano che fino la miniera Montana è stata chiusa nel 1990, ha fornito fino al 80 per cento della fornitura vermiculite del mondo - che è stato ampiamente utilizzato in applicazioni commerciali e residenziali, tra cui l'isolamento a casa, materiali di imballaggio, materiali da costruzione e prodotti per il giardinaggio. Minerale di vermiculite è ora estratto da altre fonti che secondo come riferito non contengono fibre minerali simili all'amianto simili.

"Il petto cambiamenti radiografici associati alla bassa esposizione cumulativa di fibre sono un problema di salute pubblica", Lockey aggiunge. "Il minerale vermiculite Libby è stato ampiamente diffuso attraverso gli Stati Uniti per l'uso residenziale e commerciale, il che significa che potrebbe avere un impatto non solo i lavoratori che trasformati, ma anche i consumatori che lo usavano per isolamento a casa."

La squadra di Lockey condotto una revisione di 25 anni di dati disponibili sui lavoratori che hanno utilizzato la vermiculite Libby come un supporto inerte per i prodotti di cura del prato. Circa l'84 per cento degli originari 513 lavoratori vivevano e 280 lavoratori sono stati in grado di partecipare pienamente allo studio.

Ex lavoratori è stato chiesto di ottenere una radiografia del torace corrente e completare un colloquio con i ricercatori sulla loro salute dei polmoni e la storia del lavoro in quanto lo studio originale è stato condotto.

La radiografia del torace sono state prese e recensione indipendentemente da tre radiologi per determinare l'entità dei cambiamenti nella cavità toracica.

"I nostri risultati indicano che l'esposizione all'interno di un processo industriale a Libby minerale vermiculite è associata ad ispessimento pleurico a bassa vitalizi livelli di esposizione a fibre cumulativi", dice Lockey. "Abbiamo scoperto l'alta propensione di queste fibre di amianto-simili nei Libby vermiculite di aumentare notevolmente la prevalenza di pleurico cambiamenti 25 anni dopo l'esposizione si è conclusa.

"Questo studio serve a ricordare che ci si trova in natura fibre minerali simili all'amianto nel nostro ambiente, che attualmente non sono disciplinate," aggiunge. "Più attenzione dovrebbe essere data a questo problema in modo che possiamo correttamente regolare e controllare queste sostanze per ridurre al minimo i rischi di esposizione la salute umana."

I risultati sono riportati nel 15 Marzo 2008, numero di American Journal of respiratorie e Critical Care. I membri del team di ricerca incluso di UC Amy Rohs, MD; Kari Dunning, PhD; Rakesh Shukla, PhD; Huihao Fan; Tim Hilbert; Eric Borton; Jerome Wiot, MD; Ralph Shipley, MD; e Grace LeMasters, PhD. Ex membro della facoltà UC Cristopher Meyer, MD, e Vikas Kapil, DO, del CDC, sono stati coinvolti nello studio.

Finanziamento per questo studio è stato fornito dal Centro per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione della Agenzia per le sostanze tossiche e registro delle malattie e l'Istituto Nazionale di Scienze della Salute Ambientale.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha