Basse dosi di aspirina e ulcera allo stomaco farmaci migliori per i pazienti cardiaci con complicanze gastrointestinali

Aprile 16, 2016 Admin Salute 0 9
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I medici sono sfidati nel trattamento di pazienti cardiaci che possono essere ad alto rischio di sanguinamento gastrointestinale da aspirina o altri farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). I fattori che pongono i pazienti ad alto rischio includono una storia di ulcera o complicazioni gastrointestinali come sanguinamento, aumento dell'età e insufficienza cardiaca congestizia.

Aspirina a basso dosaggio (325 milligrammi o meno al giorno) ha dimostrato di ridurre il rischio di coaguli di sangue cardiovascolari e cerebrovascolari. Essa può tuttavia causare ulcere gastrointestinali e sanguinamento maggiore, limitando così la sua utilità complessiva anche a quantità efficace più basso.




In un editoriale del numero in edicola diThe New England Journal of Medicine, il dottor Byron Cryer, professore associato di medicina interna a UT Southwestern, ha detto le linee guida di cardiologia attuali suggeriscono i pazienti che non possono assumere aspirina a causa di ulcere sanguinanti precedenti avere la droga clopidogrel (Plavix ), che è stato trovato per essere marginalmente migliore di basse dosi di aspirina nel prevenire attacchi di cuore e riducendo ulcere sanguinanti. Ma, l'efficacia di Plavix non è stata provata in pazienti cardiopatici a maggior rischio a causa della loro storia di sanguinamento gastrointestinale, e recenti ricerche indicano che in realtà può compromettere la guarigione dell'ulcera e notevolmente aumentare i tassi di sanguinamento.

"Clopidogrel inibisce nuova crescita dei piccoli vasi sanguigni nelle ulcere - che è importante per la guarigione", ha detto il dottor Cryer, un medico VA. "Anche se Plavix non deve principalmente causare ulcere gastrointestinali, attraverso l'inibizione della crescita di nuovi vasi sanguigni, potrebbe compromettere la guarigione delle ulcere di fondo. In combinazione con la propensione ad aumentare il sanguinamento, questi agenti possono convertire piccole ulcere silenziosi in grandi ulcere che sanguinano profondamente. "

Di conseguenza, il dottor Cryer raccomanda che i pazienti ad alto rischio di complicanze gastrointestinali che necessitano di terapia-coagulo di prevenzione di sangue dovrebbero consumare la più bassa dose efficace di aspirina in combinazione con farmaci usati per trattare le ulcere dello stomaco (come Aciphex, Nexium, Prevacid, Prilosec o Protonix ) piuttosto che prendere clopidogrel.

Il New England Journal of Medicine editoriale accompagna uno studio nello stesso numero della rivista da ricercatori provenienti da Hong Kong. Lo studio valuta l'uso di terapie antiaggreganti in pazienti con una storia di aspirina-indotta sanguinamento gastrointestinale superiore e trovato coloro che hanno preso clopidogrel avuto un aumento del 1.200 per cento in sanguinamento ricorrente da ulcere rispetto ai pazienti che hanno preso l'aspirina con Esomeprazolo (Nexium).

Dr. Cryer è stato consulente pagato per McNeil Consumer e Specialty Pharmaceuticals e TAP Prodotti farmaceutici e un altoparlante pagato per AstraZeneca, il creatore di Nexium, e TAP Pharmaceutical Products.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha