Bassi livelli di DHEA Prohormone predire la malattia coronarica

Marzo 18, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli uomini con bassi livelli di DHEA nel sangue corrono un maggiore rischio di sviluppare eventi coronarici. Lo studio Sahlgrenska Academy è stato pubblicato sul Journal of American College of Cardiology.

Il termine si riferisce al pro-ormone precursore di un ormone. DHEA è un pro-ormone che viene prodotto dalle ghiandole surrenali e può essere convertito in ormoni sessuali attivi. Mentre la tendenza dei livelli di DHEA a diminuire con l'età è stato scoperto molto tempo fa, il ruolo biologico di pro-ormone è in gran parte sconosciuta.

I ricercatori della Sahlgrenska Academy dell'Università di Göteborg, hanno dimostrato che gli uomini anziani con bassi livelli di DHEA nel sangue corrono un maggiore rischio di sviluppare eventi coronarici.




Livello inferiore - rischio maggiore

Lo studio - che ha monitorato 2.614 uomini di età 69-80 a Göteborg, Uppsala e Malmц per cinque anni - ha valutato i livelli di DHEA. I risultati hanno dimostrato che più basso è il livello di DHEA all'inizio studio, maggiore è il rischio di eventi coronarici nel corso di cinque anni di follow-up.

"La produzione endogena di DHEA sembra essere un fattore protettivo contro la malattia coronarica", dice Еsa Tivesten, che ha coordinato lo studio. "Alti livelli di DHEA può anche essere un biomarker di generalmente di buona salute negli uomini anziani."

Chiara correlazione

Secondo il professor Claes Ohlsson, "Mentre lo studio stabilisce una chiara correlazione tra DHEA nel sangue e malattia coronarica, la scoperta non indica se o meno il trattamento con DHEA ridurrà il rischio nei singoli pazienti."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha