Basso di ossigeno nel sangue può portare a difetti cardiaci nei bambini con anemia falciforme

Aprile 20, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Problemi di cuore sono abbastanza comuni in giovani adulti con anemia falciforme, ma i medici non comprendere appieno il motivo. I ricercatori hanno dimostrato che la saturazione di ossigeno inferiore nel sangue era legato alla struttura cuore visto nelle 44 bambini studiati.

L'anemia falciforme è una malattia ereditaria del sangue che colpisce i globuli rossi, che contengono l'emoglobina, la sostanza che trasporta l'ossigeno dai polmoni a tutte le parti del corpo. Nei pazienti affetti da questa malattia, i globuli rossi contengono un tipo anormale di emoglobina che causa normalmente rotonda, globuli rossi flessibili per diventare rigido e sickle- o a forma di mezzaluna. Le cellule falciformi non possono passare attraverso minuscoli vasi sanguigni, che possono impedire il sangue di raggiungere alcuni tessuti e possono provocare nel tessuto e organo danni, dolore e ictus.




Inoltre, le cellule falciformi sono di breve durata e portare a una carenza di globuli rossi e anemia, che rendono il cuore crescere più grande perché deve lavorare di più, dice Mark C. Johnson, MD, professore associato di pediatria presso la Washington University School of Medicina e primo autore dello studio.

In questo studio, il primo ad analizzare gli studi di sonno e ecocardiogrammi di bambini con anemia falciforme, queste anomalie cardiache sono stati trovati nella camera di pompaggio a sinistra, o ventricolo sinistro, dei cuori dei bambini. I risultati inclusi un ventricolo sinistro allargata, chiamato ipertrofia ventricolare, e anormale riempimento sangue del ventricolo sinistro, chiamato disfunzione diastolica. Entrambi sono associati a morte precoce in pazienti adulti con anemia falciforme, ma i significati degli stessi risultati nei bambini non sono chiari.

"Questo suggerisce che l'inizio della malattia di cuore adulto può iniziare nei bambini, ma abbiamo bisogno di seguire questi pazienti longitudinalmente per rafforzare il significato dei risultati", spiega Michael R. DeBaun, MD, uno specialista di anemia falciforme Washington University di St. Hospital e autore anziano Louis bambini dello studio, pubblicato online in Blood First Edition 8 aprile 2010.

"Molti ricercatori hanno ipotizzato che fosse l'anemia da solo che fa ingrandire cuore, ma questo studio suggerisce che non è così semplice", dice Johnson.

I ricercatori hanno iniziato lo studio pensando che le anomalie nel ventricolo sinistro, la principale camera di pompaggio del sangue, del cuore, sarebbe il risultato di disturbi respiratori nel sonno, come l'apnea del sonno, che si trovano comunemente nei bambini con anemia falciforme. Disturbi respiratori nel sonno è stata precedentemente associata con ipertrofia del ventricolo sinistro e disfunzione diastolica nei bambini e negli adulti. Ma solo circa un quinto dei bambini ha avuto alcune prove di apnea ostruttiva ipopnea, o episodi ricorrenti di collasso delle vie aeree superiori durante il sonno e l'ostruzione.

I ricercatori hanno anche pensato che avrebbero trovato la saturazione di ossigeno inferiore mentre i pazienti stavano dormendo rispetto a quando erano svegli. Tuttavia, la saturazione media di ossigeno durante il sonno e veglia erano simili. Solo circa un quarto dei pazienti aveva valori medi saturazione di ossigeno inferiore al normale.

Gli ecocardiogrammi hanno mostrato che il 46 per cento dei partecipanti aveva lasciato ventricolo ipertrofia in cui è stata ampliata la camera del ventricolo sinistro. L'analisi del team di ricerca ha dimostrato che per ogni 1 per cento di calo della saturazione di ossigeno, c'è stato un aumento misurabile della massa del ventricolo sinistro del cuore.

"La saturazione media di ossigeno del 97 per cento di questi bambini è in un range di normalità, ma i pazienti con livelli leggermente inferiori aveva allargato il cuore", dice Johnson. "Un relativamente piccolo cambiamento dei livelli di ossigeno ha causato un grande cambiamento nel cuore. Questo è ciò che ci fa pensare che ci sia qualcosa sotto la superficie che non abbiamo ancora del tutto a capire."

Il team ha anche misurato un indicatore di ipertensione polmonare, o ad alta pressione del sangue nei polmoni, la principale causa di morte negli adulti affetti da anemia falciforme. Quando il livello di ipertensione polmonare è sollevata in adulti con anemia falciforme, è un forte predittore di morte entro 24 mesi. Tuttavia, nonostante la forte associazione tra ipertensione polmonare e anomalie del sonno, tale associazione è stata dimostrata in questo studio, dice DeBaun.

Johnson e DeBaun dicono più sonno e gli studi cardiaci sono necessari per confermare l'associazione di anomalie ventricolo sinistro, con bassi livelli di ossigeno nel sangue. In futuro, i ricercatori hanno in programma di esaminare altri indicatori per trovare potenziali nuove terapie per prevenire la progressione della malattia.

Finanziamento per questo studio è stato fornito dal National Heart, Lung, and Blood Institute.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha