Batteri dimostrato di causare coaguli di sangue: coagulazione batterica In base al Clustering

Marzo 25, 2016 Admin Salute 0 13
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I batteri possono causare direttamente sangue e del plasma di coagulo, un processo che è stato precedentemente pensato per essere perso durante il corso dell'evoluzione dei vertebrati, secondo la nuova ricerca presso l'Università di Chicago, Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive, e Institut Pasteur in Paris.

La scoperta migliorerà la comprensione degli scienziati della coagulazione durante le infezioni batteriche e potrebbe portare a nuovi metodi clinici per il trattamento di gravi patologie come sepsi e antrace.

È noto da tempo che il sangue coagula spesso durante sepsi o infezioni batteriche, ma questo è stato generalmente considerato come la risposta immunitaria e infiammatoria di un host. Inoltre è noto che i batteri possono attivare fattori che precedono la coagulazione, ma non era stato precedentemente noto che i batteri possono passare la soglia coagulazione e causare coaguli sanguigni. Una volta formano i coaguli possono crescere e propagarsi. Anche se questo può aiutare a prevenire la diffusione dei batteri attraverso l'host, che spesso porta a gravi danni vascolari a causa di vasi sanguigni ostruiti e feriti.




La chiave per la formazione del coagulo è la posizione dei batteri, piuttosto che il numero totale di batteri o il loro livello di concentrazione. In altre parole, per quei batteri che possono attivare fattori della coagulazione, coagulazione avviene solo quando un gruppo di batteri forme.

"La nostra ricerca dimostra che la coagulazione può essere controllata cambiando la distribuzione spaziale, o clustering, di batteri", ha detto il co-autore cristiano Kastrup, Post-Doctoral Assistente presso l'Istituto Koch for Integrative Cancer Research presso il Massachusetts Institute of Technology. "Pertanto, considerando la posizione di cellule batteriche, invece di solo loro presenza o assenza e il loro numero totale, potrebbe cambiare in modo significativo la nostra comprensione della coagulazione."

Kastrup, che ha lavorato in questa ricerca come uno studente laureato in Ismagilov Lab presso l'Università di Dipartimento di Chimica di Chicago, è il primo autore della carta della natura. Rustem Ismagilov, Professore di Chimica presso l'Università di Chicago, è l'autore corrispondente. I ricercatori del National Institute of Allergy e Malattie infettive, Institut Pasteur di Parigi, e Ben-May Department for Cancer Research presso l'Università di Chicago co-autore della carta.

La coagulazione può verificarsi se un numero sufficiente di proteasi che attivano la coagulazione si accumulano in prossimità dei batteri, piuttosto che diffondere via. Questa ricerca utilizzato Bacillus anthracis, il patogeno-antrace causa (con un ceppo sicuro che non infettano gli esseri umani). Si è riscontrato che, nel caso di sangue umano, coagulazione necessaria la secrezione di zinco metalloproteasi InhA1, che attiva protrombina e fattore X direttamente via non-fattore XII o tessuto-factor percorsi.

"Ci riferiamo a questo meccanismo come 'attore quorum' per distinguerlo dal quorum sensing, in cui coordinano batteri determinate azioni basate, in parte, il loro densità", ha detto Wei-Jen Tang, professore presso il Dipartimento di Ben-maggio per la Ricerca sul Cancro .

Questo lavoro apre un nuovo campo di studio, ha aggiunto. "Noi ora esplorare la comunanza di recitazione del quorum, e come quorum recitazione può influenzare le dinamiche evolutive."

I risultati di questa ricerca hanno ampie implicazioni, secondo Ismagilov. "Il lavoro sottolinea l'importanza della distribuzione spaziale dei batteri, e non solo la sua concentrazione media nel funzionamento delle reti biochimiche non lineari", ha detto.

Il National Institute of Health, National Science Foundation e l'Office of Naval Research sostenuto la ricerca.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha