Batteri per colpa degli attacchi di asma nei bambini, la ricerca suggerisce

Marzo 14, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I medici sanno da tempo che le infezioni virali possono provocare attacchi di asma e la mancanza di respiro, tosse, respiro sibilante e ad essi associati. Ma mentre le infezioni virali non possono essere trattati, gli scienziati del Centro pediatrico Asma Danish (DPAC) presso l'Università di Copenaghen e Gentofte Hospital hanno scoperto che le infezioni batteriche curabili possono anche causare attacchi di asma. La scoperta potrebbe rivoluzionare il trattamento.

"Abbiamo trovato una relazione significativa tra infezioni batteriche e attacchi acuti di asma - di sopra e al di là del rapporto previsto tra infezioni virali e attacchi", dice Hans Bisgaard, professore di pediatria presso l'DPAC.

Lo studio ha esaminato 361 bambini di età compresa quattro settimane e tre anni tra di determinare la presenza di infezioni virali e batteriche durante attacchi di asma grave. I risultati concludono che il numero di attacchi era altrettanto elevata in bambini con infezioni respiratorie batteriche come in quelli con infezioni virali.




Utilizzo di antibiotici per il trattamento di attacchi di asma?

"Ciò indica che i batteri possono aggravare i sintomi di asma, anche se non sono infettati con un virus", spiega il professor Bisgaard. "I risultati aprono un metodo del tutto nuovo per il trattamento di attacchi di asma grave. Non possiamo trattare le infezioni virali, ma gli scienziati ora esaminare se il trattamento con antibiotici può aiutare i bambini quando hanno un attacco d'asma se sono anche affetti da una batterica infezione. "

"Essere in grado di usare gli antibiotici per curare gli attacchi di asma nei bambini sarebbero rivoluzionario," spiega il professor Bisgaard.

Gli effetti degli antibiotici nel trattamento di attacchi d'asma saranno ora esaminate in larga scala, studio clinico dal DPAC.

La ricerca è stata pubblicata nel British Medical Journal, il 4 ottobre 2010.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha