Batteri probiotici possono aiutare a trattare la malattia di Crohn

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 17
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La nuova ricerca suggerisce che l'infezione con un ceppo probiotico di batteri E. coli potrebbe contribuire a trattare un ridurre gli effetti negativi di un altro infezione da E. coli che può essere associata con la malattia di Crohn. Researchrs dell'Università di Auckland, Nuova Zelanda pubblicano i loro risultati nel numero di aprile 2011 della rivista Applied and Environmental Microbiology.

Malattia di Crohn è una malattia cronica comune che colpisce il tratto gastrointestinale e si crede di svilupparsi come risultato di una risposta immunitaria aberrante microbi intestinali in un ospite geneticamente suscettibili. Negli ultimi dieci anni, sono stati segnalati livelli elevati di aderenti invasiva E. coli (AIEC). Uno studio isolato i batteri nel 36% dei malati di Crohn rispetto ad appena il 6% dei controlli.

Poiché la malattia di Crohn è un sottotipo clinico di malattia infiammatoria intestinale (IBD) e altri hanno segnalato il successo del trattamento di IBC con il probiotico E. coli Nissle 1917 (ECN), i ricercatori hanno studiato l'impatto ECN potrebbe avere su un'infezione già stabilita con AIEC in colture cellulari che mimano quelle che si trovano nel rivestimento dell'intestino.




Hanno trovato che il trattamento con ECN non solo ha contribuito a prevenire il riferimento ceppo LF82 AIEC di invadere le cellule e stabilire l'infezione, sembra anche di modulare la produzione di proteine ​​immunitarie che causano l'infiammazione.

"Questo studio è il primo a nostra conoscenza per dimostrare che ECN può ridurre alcuni degli effetti negativi associati alla LF82 ceppo in un'infezione AIEC già stabilito e sottolinea il potenziale di ECN in trattamento IBD. In particolare, l'uso di questo probiotici potrebbe essere di interesse in pazienti celiaci ospitano patogeni AIEC ", scrivono i ricercatori.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha