Batterio che causa la malattia di gomma eroga una potenza alla mascella uno-due

Maggio 24, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati e operatori sanitari orale hanno conosciuto per decenni che i batteri responsabili di periodontite, o malattia di gomma. Finora, tuttavia, non avevano identificato il batterio.

"Identificare il meccanismo che è responsabile di parodontite è una grande scoperta", ha detto Yizu Jiao, un borsista post-dottorato presso l'UM Health System, e autore principale dello studio che appare nel recente numero della rivista Cell Host and Microbe.




Jiao e Noahiro Inohara, la ricerca professore associato presso l'UM Health System, hanno lavorato con William Giannobile, professore di odontoiatria, e Julie Marchesan, ex laboratorio di Giannobile.

Lo studio ha prodotto un altro dato significativo: il batterio che causa la malattia di gomma, chiamato NI1060, innesca anche una proteina normalmente protettiva nella cavità orale, chiamato Nod1, girare traditore ed effettivamente innescare cellule ossee distruggendo. In circostanze normali, Nod1 combatte batterio dannoso nel corpo.

"Nod1 è una parte dei nostri meccanismi di protezione contro l'infezione batterica. Ci aiuta a combattere le infezioni da reclutare neutrofili, cellule del sangue che agiscono come killer batteriche", ha detto Inohara. "Inoltre rimuove batteri nocivi durante l'infezione. Tuttavia, nel caso di periodontite, accumulo di NI1060 stimola Nod1 per innescare neutrofili e osteoclasti, che sono cellule che distruggono osso nella cavità orale."

Giannobile, che presiede anche il Dipartimento di Parodontologia e medicina orale presso la Scuola UM of Dentistry, ha detto che capire che cosa causa la malattia di gomma a livello molecolare potrebbe aiutare a sviluppare una terapia personalizzata per i pazienti odontoiatrici.

"I risultati di questo studio sottolineano il legame tra batteri benefici e nocivi che normalmente risiedono nel cavo orale, come un batterio nocivo causa la malattia, e come un paziente a rischio potrebbe rispondere a tali batteri," Giannobile detto.

(0)
(0)
Articolo precedente Top Web Hosting Servizio

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha