Bere durante la gravidanza collegato al rischio di prole di disturbi alcol in età adulta

Aprile 3, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli individui le cui madri bere tre o più bicchieri di alcol in un'unica occasione della gravidanza hanno un rischio maggiore di sviluppare disturbi di alcol da parte di 21 anni, secondo un rapporto nel numero di settembre di Archives of General Psychiatry, uno dei JAMA/Archivi riviste.

L'esposizione a bere materno durante la prima infanzia è stato associato a difficoltà di pensiero, l'apprendimento e la memoria, così come i problemi mentali e comportamentali. Tuttavia, pochi studi hanno esaminato il legame tra il bere durante la gravidanza e in seguito il rischio di un bambino per dipendenza da alcol e altri disturbi, in base alle informazioni in questo articolo. Gli studi sugli animali hanno fornito ampie prove di un legame tra l'esposizione all'alcol prima della nascita e l'accettazione precoce di alcol.

"Risultati simili replicati in studi sull'uomo porterebbe notevoli implicazioni per intervento di sanità pubblica", scrivono gli autori. "In primo luogo, tali studi suggerirebbero che anche piccole quantità di esposizione alcol, se consumato in una sola seduta, possono causare in utero cambiamenti dello sviluppo neurologico che a sua volta può causare l'insorgenza precoce di disturbi alcol nei giovani. In secondo luogo, avrebbero fornito il supporto per il ruolo di origine biologica di disturbi alcol. "




Rosa Alati, Ph.D., presso l'Università di Queensland, Herston, Australia, e colleghi hanno esplorato se l'esposizione materna all'alcol durante la gravidanza aumenta il rischio di un bambino di sviluppare disturbi di alcol in 2.138 i partecipanti che sono stati seguiti dalla nascita fino ai 21 anni un gruppo di di 7.223 madri originariamente intervistato alla loro prima visita medica prenatale, tra il 1981 e il 1984 a Brisbane, in Australia. Le madri ei bambini sono stati valutati al momento della nascita e ancora 6 mesi e 5, 14, e 21 anni più tardi. Prima della gravidanza, nelle prime (prime 18 settimane) e tardiva (ultimi tre mesi) della gravidanza, e quando i loro figli erano 5 anni e 14, le madri è stato chiesto quanto spesso hanno bevuto alcol e il numero di bevande consumate in qualsiasi occasione. I bambini sono stati valutati per disturbi alcol a 21 anni.

Dei 2.555 bambini che hanno completato una valutazione a 21 anni, 640 (25 per cento) ha incontrato i criteri per una diagnosi di disturbo di alcol; 333 (13 per cento) di quelli riportati sviluppare la malattia prima dei 18 anni e 307 (12 per cento) tra i 18 anni e 21. In ultima analisi, che comprendeva 2.138 individui, quelli le cui madri bevevano più di tre bicchieri di alcol in qualsiasi occasione durante la gravidanza iniziale erano 2,47 volte più probabilità di sviluppare un esordio precoce (prima dei 18) disordine alcool e 2,04 volte più probabilità di sviluppare un esordio tardivo (tra i 18 e 21) il disordine alcool. Bere durante le altre fasi della gravidanza, tra cui gravidanza tardiva, anche un aumento del rischio. Queste associazioni sono rimasti forte dopo i ricercatori hanno considerato altri fattori biologici e ambientali che possono contribuire al rischio di sviluppare disturbi alcol.

Le interazioni tra fattori genetici e l'esposizione ad alcool prima della nascita possono influenzare lo sviluppo del sistema nervoso in modo che predispongono i bambini e gli adulti per problemi di alcol, gli autori scrivono. "I nostri risultati supportano un contributo biologico all'origine di disturbi alcol e suggeriscono che una maggiore attenzione dovrebbe essere data al ruolo dell'effetto programmazione di esposizione in utero alcol per lo sviluppo di disturbi alcol in età adulta", che concludere.

Questo studio è stato sostenuto in parte dal Consiglio Nazionale Salute e Ricerca Medica (NHMRC), Queensland Salute, Queensland Tesoro, il Centro di ricerca sugli incidenti e la sicurezza stradale - Queensland, l'Istituto australiano di criminologia, la Fondazione Telstra, un NHMRC sanità pubblica concessione Fellowship e un NHMRC borsa di Capacity Building.


(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha