Bere moderato associato con una migliore cognizione nelle donne

Marzo 23, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un drink o due al giorno possono essere associati con una migliore funzione cognitiva nelle donne, secondo un rapporto da uno studio in corso di residenti di New York. La relazione è stata pubblicata nel numero di accesso rapido Stroke: Journal of American Heart Association.

"Le donne che hanno avuto fino a due bicchieri al giorno ha ottenuto circa il 20 per cento più elevato sul Exam Mini Mental State (MMSE) rispetto alle donne che non bevono affatto o che hanno consumato meno di un drink a settimana", ha detto Clinton Wright, MD, MS, autore principale dello studio e assistente professore di neurologia presso il Collegio dei Medici Chirurghi e della Columbia University di New York. "La differenza è rimasta dopo aggiustamento per fattori di rischio quali il reddito, lo stato civile, razza o etnia e altri fattori di rischio vascolare, come la pressione alta e malattie cardiache".

I ricercatori hanno detto che sono rimasti sorpresi dalla mancanza di associazione tra placca carotidea e il consumo di alcol. Altre ricerche avevano suggerito che il consumo di alcol potrebbe rallentare la progressione della placca, il materiale grasso che si accumula nelle arterie e aumenta il rischio di infarto e ictus.




"Questo studio suggerisce che il rapporto tra alcol e cognizione non è stata mediata da grandi aterosclerosi nave", ha detto Wright. "Sono previsti studi futuri con imaging cerebrale per esaminare l'importanza della malattia dei piccoli vasi in questo rapporto."

Il fatto che lo studio non ha trovato un'associazione tra consumo di alcol e la cognizione negli uomini potrebbe essere il risultato della dimensione del campione in quanto non vi era "solo un piccolo gruppo di uomini che erano astemi, in modo che non può essere stato possibile rilevare un effetto negli uomini ", ha detto Wright.

I partecipanti allo studio sono stati arruolati nel Northern Manhattan Study, uno studio in corso di 3.298 residenti senza tempi di Northern Manhattan selezionati da un protocollo di selezione cifre casuali. Questo studio è stato condotto in un sottocampione di 2.215 partecipanti con alcol e dati carotide placca disponibili. La loro età media era di 69 Fifty-quattro per cento dei partecipanti erano ispanici, il 25 per cento in bianco e 21 per cento bianco.

L'etnia dei partecipanti è stato importante, in quanto solo pochi studi precedenti hanno incluso neri o ispanici, che hanno più alti tassi di malattie cerebrovascolari, demenza e malattia di Alzheimer.

I ricercatori hanno valutato l'assunzione di alcol in interviste strutturate, mentre carotide targa è stata misurata mediante ecografia carotidea.

"E 'stato importante per questo studio che tutti i partecipanti hanno vissuto nella zona della stessa città, in modo che tutto sarebbe soggetto alle stesse influenze ambientali", ha detto Wright.

I partecipanti sono stati divisi in cinque gruppi in base a consumo di alcol:

  • Astemi (509)
  • Bevitori passato (494)
  • Raramente bevitori, definito come meno di una bevanda a settimana (300)
  • Bevitori moderati, cioè coloro che hanno bevuto fino a due bicchieri al giorno (796)
  • Coloro che hanno avuto più di due bicchieri al giorno (116)

Wright ha avvertito che lo studio è limitato dall'uso del MMSE, che "non è un test molto sensibile e non risolve una serie di domini cognitivi che potrebbero essere valutati da una valutazione neuropsichiatrica più sensibile. Tale studio è attualmente in corso in questa coorte. "

Nonostante i limiti dello studio, ha detto che le osservazioni risultati di supporto che bere moderato è protettivo nelle donne e non supportano un'ampia aterosclerosi nave come fattore di mediazione.

L'American Heart Association raccomanda che le persone che bevono alcol lo fanno con moderazione. Questo significa avere una media di non più di due bicchieri al giorno per gli uomini e un bicchiere al giorno per le donne. (Una bevanda è uno 12 once di birra, 4 once di vino, 1,5 once di spiriti 80-prova, o 1 oncia di alcolici 100-prova.)

L'American Heart Association non raccomanda che non bevitori iniziare a bere alcolici a cercare benefici per la salute. Bere alcol aumenta il rischio di alcolismo, pressione alta, obesità, ictus, cancro al seno, il suicidio e gli incidenti. Inoltre, non è possibile prevedere che le persone possono sviluppare alcolismo.

Consultare il proprio medico sui benefici e sui rischi del consumo di alcol con moderazione.

Co-autori sono Mitchell S. V. Elkind, M.D., M.S .; Tatjana Rundek, M.D., Ph.D .; Bernadette Boden-Albala, Dr.Ph .; Myunghee C. Paik, Ph.D .; e Ralph L. Sacco, M.D., M.S.

Il National Institutes of Health, l'Istituto Nazionale di Malattie Neurologiche e Stroke, e il Centro di Ricerche Cliniche Irving generale finanziato lo studio.

Le dichiarazioni e le conclusioni che gli autori dello studio pubblicato nelle riviste scientifiche American Heart Association sono esclusivamente quelle dello studio autori e non riflettono necessariamente associazione politica o la posizione. L'American Heart Association non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia circa la loro accuratezza o affidabilità.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha