Bere vino, in particolare il vino bianco, può aiutare a mantenere polmoni sani, University At Buffalo ritrovamenti di studio

Maggio 6, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

ATLANTA, GA -. Bere vino sembra essere buona per i polmoni, una Università a Buffalo studio ha dimostrato, e in questo caso, il credito primario va al vino bianco anziché rosso.

Nella ricerca qui presentata oggi (20 maggio 2002), in una riunione della American Thoracic Society, Holger Schunemann, MD, Ph.D., assistente professore di medicina e medicina sociale e preventiva nella scuola UB di Medicina e di Scienze Biomediche, segnalato che bere vino di recente e nel corso della vita è stata associata con una migliore funzione polmonare.

Lo studio ha trovato alcuna associazione tra la funzione polmonare e la quantità totale di alcol consumato (alcuni studi precedenti aveva trovato un effetto negativo), né tra la salute dei polmoni e l'alcool dalla birra, refrigeratori vino o liquori.




"Questa scoperta potrebbe indicare che i nutrienti nel vino sono responsabili per l'effetto positivo di bevande alcoliche sulla funzione polmonare", ha detto Schunemann. "Rosso moderazione ha dimostrato di essere vantaggioso per il cuore, ma in questo caso il rapporto era più forte per il vino bianco".

Ricercatori UB condotto lo studio in un campione casuale di 1.555 residenti bianchi e afro-americano di Western New York. Hanno raccolto informazioni complete su consumo di alcol e di corrente a vita e abitudini di vita, tra cui la dieta, e hanno preso misure del corpo.

Tutti i partecipanti eseguiti test di funzionalità polmonare standard, che misurano il volume di aria che potrebbero cacciare in un fiato - indicati come capacità vitale forzata (FVC) - e il volume forzatamente espulsi in un secondo (FEV1).

Per valutare il consumo di alcol, i ricercatori definiscono coloro che avevano meno di 12 bevande durante la loro vita come "astemi" e quelli che erano bevitori ma avevano consumato alcool nel mese passato come "bevitori non correnti." I restanti "bevitori correnti" riportato il tipo di bevanda alcolica hanno bevuto e quanto spesso, le dimensioni di ogni bevanda, modelli di consumo e di come spesso bevuto più del solito.

L'analisi di informazioni e dati di consumo di alcol demografiche dei partecipanti ha rivelato alcune interessanti relazioni:

- Solo birra bevitori erano più giovani, prevalentemente di sesso maschile, bevevano ogni giorno di più e più volte la loro vita, e sono stati più propensi a fumare rispetto agli altri partecipanti

- Liquore-solo bevitori erano più pesanti, in base all'indice di massa corporea, di altri

- I gruppi di vino, Solo liquori e recenti astemi inclusi più donne che uomini

- Coloro che hanno bevuto il vino solo o varie bevande alcoliche avevano il livello di istruzione più alto

- I bevitori di vino avevano i più alti livelli di antiossidanti protettivi nel sangue

Analisi di tutte le variabili di consumo di alcol con funzione polmonare ha mostrato che sia recente e la durata assunzione di vino ha avuto la più forte associazione con FEV1 e FVC, Schunemann ha detto, un effetto probabilmente legato alla proprietà antiossidanti del vino.

"L'evidenza suggerisce che l'alcol può aumentare il carico ossidativo", ha osservato, "ma c'è un grande corpo di prove che dimostrano che il vino contiene antiossidanti come flavonoidi e fenoli. Abbiamo anche dimostrato che entrambi i livelli alimentari e livelli sierici di sangue di antiossidanti sono legata alla salute e la funzione polmonare. Pensiamo che gli antiossidanti in conto il vino per i nostri attuali risultati ".

Collaboratori per lo studio sono stati Brydon JB Grant, MD, e Deepa Kudalkar, MD, del Dipartimento di Medicina di UB; Jo L. Freudenheim, Ph.D., Paola Muti, MD, Ph.D., Susan McCann, Ph.D., Malathi Ram, Ph.D., e Maurizio Trevisan, MD, del Dipartimento di medicina sociale e preventiva di UB ; Tom Nochajski, Ph.D., del Research Institute di UB sulla Dipendenze, e Marcia Russell, Ph.D., del centro di ricerca di prevenzione a Berkeley, in California.

La ricerca è stata sostenuta da sovvenzioni dal National Institutes of Health, il Hochstetter Medical Fund Research Ralph (Buswell Fellowship) con UB e la ricerca per la salute in Erie County.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha