Bladders deboli Deter Molte ragazze dalla partecipazione Sport

Giugno 8, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una vescica debole sta mettendo molte giovani donne che partecipano off nello sport, o spingendoli a rinunciarvi del tutto, suggerisce una nuova ricerca.

La prevalenza di incontinenza urinaria da stress, definita come una perdita involontaria di urina, è relativamente elevata tra le donne, con alcune ricerche mettendo la cifra a 46%.

I ricercatori hanno chiesto 679 donne italiane su se avessero mai avuto l'incontinenza urinaria da stress. Tutti loro sono stati ancora avere periodi normali, e ha preso parte a sport non competitivo.




Le risposte hanno mostrato che anomymous circa 1 a 7 (15%) ha dichiarato di aver subito dalla condizione. In media, le donne erano state mettendo su con i sintomi per sei anni.

Essere in sovrappeso e di aver avuto figli hanno amplificato il rischio di incontinenza urinaria da stress.

Tra le persone colpite, quasi la metà ha detto che la condizione si è verificata durante le attività di routine, mentre uno su tre dicono che si è verificato solo durante le attività sportive. Uno su cinque ha detto che si è verificato in due circostanze.

Gli sport più rischiosi per le donne con il problema, in ordine di grandezza decrescente, erano pallacanestro, atletica e tennis e squash.

Oltre la metà di coloro che si lamentano del problema vissuto fino a tre episodi di perdita involontaria di un mese, ma per circa un quinto la frequenza degli episodi di superare più di tre alla settimana.

Uno in 10 donne ha detto che l'incontinenza da sforzo li aveva spinto a rinunciare al loro sport preferito.

Un ulteriore uno su cinque detto che la condizione era ristretto o costretti a cambiare le loro attività, nel tentativo di evitare il rischio di perdite.

I dati sarebbero stati notevolmente più elevato se le donne che avevano vissuto la menopausa erano stati inclusi nel campione, affermano gli autori.

Essi concludono che l'impatto dell'incontinenza urinaria da sforzo sulla qualità della vita delle donne, che riguarda molti aspetti delle attività di routine e ricreative, ma poche donne cercano aiuto per la condizione, dicono.

"Dovrebbero essere fornite informazioni e offerte opzioni terapeutiche diagnostiche e conservatori", tra cui esercizi per il pavimento pelvico, che può essere molto utile, aggiungono.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha