Blocchi vaccino progettato in modo intelligente l'influenza aviaria H5 in modelli animali

Giugno 6, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Fino ad ora i vaccini più sperimentali contro il virus dell'influenza aviaria H5N1 altamente letale è mancata efficacia. Ma un nuovo vaccino si è dimostrato altamente efficace contro il virus durante il test sia nei topi e furetti. E 'efficace anche contro il sottotipo H9 dell'influenza aviaria. La ricerca è pubblicata online prima della stampa nel Journal of Virology.

La forza del nuovo vaccino è che utilizza attenuato, piuttosto che virus "uccisi". (Virus uccisi sono spezzate con prodotti chimici o di calore, e sono usati perché sono più sicuri di virus attenuati.) I vaccini a virus uccisi contro l'influenza aviaria sono iniettati nel flusso sanguigno, che tale vaccino viene somministrato tramite spray nasale, imitando così l'infezione naturale processo, stimolando una risposta immunitaria più forte.

Il pericolo degli attuali vaccini a virus attenuati è che potrebbero scambiarsi materiale genetico pericoloso con i virus influenzali varietà da giardino di quelle che colpiscono ogni anno, rendendo potenzialmente un virus influenzale letale, ma molto difficile da trasmettere, come la H5, facilmente trasmissibile tra gli esseri umani. Per mitigare questi pericoli, gli autori dello studio, guidati da Daniel Perez dell'Università del Maryland, si avvicinò con un design ingegnoso. I virus influenzali portano il loro materiale genetico in otto "segmenti", spiega coautore e University of Maryland collega Troy Sutton. Quando i virus riassortirsi, si scambiano i segmenti. Ma ogni segmento è unico, tutti e otto sono necessari, e il virus sono inadatti se contengono più di otto segmenti.




Il vaccino è basato su una versione attenuato del virus H9, con un gene H5 aggiunto in uno dei segmenti virus H9 ', per conferire immunità al virus H5. Segmento 8, che è composto dai cosiddetti geni NS1 e NS2, è stato diviso a parte, e il gene NS2 è stato spostato nel segmento 2 adiacente al gene della polimerasi, che copia il virus 'materiale genetico durante la replica. Posizionamento NS2 vicino al gene della polimerasi rallentato la sua funzione, interferendo con il virus 'replica. Che rende il vaccino più sicuro.

Il passo successivo è stato quello di progettare il gene H5 nel vaccino. È stato inserito nel segmento 8, dove era stato il gene NS2.

Un altro aspetto del design del nuovo vaccino contro lo rende più sicuro ancora, rendendo riassortimento successo meno probabile. Sia NS1 e NS2 sono necessarie per la replicazione virale. Poiché i due geni sono ora separati in diversi segmenti, qualsiasi riassortimento dovrà includere sia segmenti, invece di segmento 8, in modo che un virus reassortant essere vitali. Questo riduce notevolmente la probabilità di riassortimento successo.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) riconosce sottotipi di influenza aviaria H5, H7 e H9 come potenziali virus pandemici, perché tutti hanno in rari casi gli esseri umani infetti, e perché circolano in uccelli selvatici. Riassortanti unico potrebbe essere sufficiente a violare la barriera di specie, e dal momento che non circolano in mezzo a noi, ci manca alcuna immunità. Inoltre, H5 è insolitamente letale, dopo aver ucciso circa la metà di quei pochi si conferma di aver infettato.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha