BMI artrite reumatoide pazienti 'legata alla capacità di rimanere in remissione

Aprile 3, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno studio di Hospital for Special Surgery (HSS), i ricercatori ritiene che l'indice di massa corporea (BMI) ha un ruolo nella artrite reumatoide (RA) la capacità dei pazienti di raggiungere una remissione sostenuta. Guardando i pazienti che avevano ricevuto una diagnosi RA negli ultimi 12 mesi, gli investigatori hanno scoperto che coloro che erano significativamente sottopeso o in sovrappeso/obese erano meno probabilità di rimanere in remissione.

Lo studio, dal titolo, "molto basso o alto indice di massa corporea influenza negativamente la capacità dei pazienti di raggiungere la remissione sostenuta in Early RA in uno studio multicentrico canadese Cohort", è stato presentato presso l'American College of Rheumatology riunione annuale del 16 novembre a Boston.

I ricercatori hanno cercato di determinare se i pazienti con AR precoce con un basso indice di massa corporea (<18.5) o alto indice di massa corporea (≥ 25) sono stati in grado di raggiungere una remissione sostenuta. I pazienti sono stati raggruppati per categorie BMI e sintomi sono stati misurati in modo prospettico in tre anni nei pazienti che partecipano al CATCH (Canadian precoce Artrite Coorte) studio con il Disease Activity Score per RA (DAS28).




Il DAS28, che misura il numero di articolazioni tumefatte e teneri, così come marcatori di infiammazione nel sangue e propria valutazione dei pazienti della malattia, viene utilizzato per determinare la gravità di RA e può indicare se un paziente è in remissione. Nello studio, la remissione sostenuta è stata definita come avente attività di malattia bassa a due visite mediche consecutive tre a sei mesi di distanza.

Un totale di 944 pazienti sono stati suddivisi in sei gruppi in base a classificazioni Organizzazione Mondiale della Sanità BMI. I ricercatori hanno analizzato i dati per i pazienti eleggibili con un BMI misurato e almeno due punteggi DAS28 consecutivamente misurati in tre anni.

Solo il due per cento dei pazienti erano sottopeso e il 65 per cento erano in sovrappeso o obesi. I pazienti con un BMI superiore erano più anziani, più spesso di sesso femminile e aveva la funzione di peggio. Quelli con un basso o alto indice di massa corporea avevano più l'infiammazione, e quelli con un BMI basso o normale erano più spesso i fumatori.

"La cosa sorprendente è che, se si guardano le classifiche di BMI, tutti i pazienti nelle categorie sottopeso o in sovrappeso erano molto meno probabilità di raggiungere la remissione sostenuta rispetto a quelli con un BMI normale", ha detto Susan Goodman, MD, un reumatologo in HSS. "I pazienti che erano gravemente obesi avuto una possibilità ancora più basso di raggiungere la remissione sostenuta. Gli individui nelle più alte categorie di BMI avevano anche più infiammazione e più il dolore."

Se si guarda a altri fattori, i ricercatori hanno scoperto che l'uso precoce di metotrexato, stato di fumatore e la risposta al trattamento entro i primi sei mesi sono aumentate le possibilità di raggiungere una remissione sostenuta, indipendente da BMI.

"E 'importante identificare i possibili fattori che possiamo modificare per aiutare i pazienti con questa malattia", ha detto Vivian Bykerk, MD, ricercatore e direttore del infiammatorio Arthritis Center HSS principale. "Abbiamo anche visto che coloro che fumava erano meno in grado di raggiungere la remissione sostenuta."

"I nostri risultati rappresentano il primo studio a presentare prove che BMI deve essere considerata tra i fattori di rischio modificabili per scarsi risultati RA", ha detto il dottor Goodman. "Ci sono molte cose pazienti possono fare per gestire la malattia. Insieme a una diagnosi tempestiva e il trattamento, il controllo del peso e altre buone pratiche può comportare risultati migliori."

Dr. Bykerk e il suo team al Hospital for Special Surgery hanno avviato un americano precoce Artrite Cohort (CATCH-USA) studio e hanno iniziato ad arruolare pazienti. Lo studio sarà ampliato per includere una coorte multicentrico a otto altri siti di ampliare questa collaborazione. I centri arruolare pazienti con artrite infiammatoria precoce pensato per essere RA compilare le informazioni sui risultati e determinare le migliori pratiche.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha