C. diff infezioni diventando sempre più comune, grave nei bambini e anziani

Giugno 6, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Infezioni da Clostridium difficile sono sempre più diffusi e più grave nei bambini ospedalizzati e gli anziani, in gran parte dovuto al maggior uso di antibiotici, Mayo Clinic ricercatori relazione in studi di essere presentato al College of Gastroenterology riunione annuale.

Il batterio, noto anche come C. difficile o C. diff, può causare un'infezione con sintomi che vanno da diarrea a potenzialmente letale infiammazione del colon. È la causa più comune di diarrea negli ospedali ed è collegata a 14.000 statunitensi morti ogni anno.

Lo studio della Mayo ha analizzato cinque anni i dati del National Hospital Discharge Survey e ha scoperto che di una stima di 13,7 milioni di bambini ricoverati in ospedale, il 46.176 con infezioni diff C. aveva degenza significativamente più lunghi, più istanze di colectomia (rimozione parziale o totale del colon ), aumento di ammissione ai servizi di assistenza a lungo o breve termine, e più alto rischio di morte.




"Nonostante la maggiore consapevolezza di C. difficile nei bambini, e progressi nella gestione e prevenzione, questo rimane un problema importante nei bambini ospedalizzati", dice Sahil Khanna, MBBS, un gastroenterologo Mayo Clinic.

I pazienti anziani hanno un maggior rischio di complicanze da C. difficile e morire per l'infezione. In uno studio separato di 1,3 milioni di pazienti adulti ospedalizzati con C. diff, i pazienti oltre 65 erano in ospedale più a lungo, inviato a case di cura più spesso e aveva un maggiore rischio di morte. Questo suggerisce di essere più di 65 anni è un fattore di rischio indipendente di esiti avversi associati con l'infezione.

I ricercatori dicono maggior uso di antibiotici è una delle ragioni principali per i tassi di infezione in aumento. Quando una persona prende antibiotici, batteri buoni o flora che proteggono contro l'infezione sono distrutti. Quando questi batteri vengono distrutti, i pazienti sono vulnerabili a C. difficile prelevati da superfici contaminate o diffuse dalle mani di un medico.

Trattamenti dipendono dalla gravità e del numero di volte che un paziente ha un'infezione C. diff. In genere, i medici trattare con il metronidazolo antibiotico o vancomicina orale. Per i casi più gravi e pazienti con recidiva C. diff, trapianti fecali sono un'opzione. Sgabello trapianto ripristina batteri intestinali sani mettendo feci dei donatori nel colon.

Recurrent C. difficile è un problema Majore con il rischio di recidiva essere il 20 per cento, dopo una prima infezione e fino al 60 per cento dopo infezioni multiple. Le persone che hanno avuto C. difficile sono due volte più probabilità di ottenere di nuovo. Altri fattori di rischio noti sono gli inibitori della pompa protonica per il reflusso gastrico, immunosoppressione, e degenza lunghi.

Il costo è di almeno 1000 milioni dollari ogni anno per trattare le infezioni da C. difficile.

Le misure di prevenzione sono:

  • Lavarsi spesso le mani con acqua calda e sapone, in caso di un focolaio di C. difficile; disinfettanti per le mani a base di alcol non possono distruggere spore di C. diff.
  • I pazienti ospedalizzati con C. difficile devono avere una stanza privata o di condividere una stanza con qualcuno che ce l'ha. Il personale ospedaliero ei visitatori devono indossare guanti e camici monouso, mentre nella stanza.
  • Pulire accuratamente le superfici con un prodotto che contiene candeggina.
  • Evitare l'uso non necessario di antibiotici.
  • Quando su antibiotici, probiotici prendere per contribuire a ripristinare l'equilibrio del tratto intestinale.

Altri autori dello studio includono Mallika Gupta, MBBS, Larry Baddour, MD, e Darrell Pardi, MD

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha