Cacao può migliorare la funzione del muscolo scheletrico

Marzo 26, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un piccolo studio clinico condotto da ricercatori della UC San Diego School of Medicine e VA San Diego Healthcare System (VASDHS) ha trovato che i pazienti con insufficienza cardiaca avanzata e diabete di tipo 2 hanno dimostrato una migliore struttura dei mitocondri, dopo tre mesi di trattamento con il cacao epicatechina arricchito. Epicatechina è un flavonoide trovato in cioccolato fondente.

I risultati di questo studio iniziale ha portato alla realizzazione di un più ampio studio clinico controllato con placebo a UC San Diego School of Medicine e VASDHS per valutare se i pazienti con insufficienza cardiaca e diabete mostrano un miglioramento nella loro capacità di esercizio, quando trattati con ricchi di epicatechina del cacao .

Lo studio pubblicato questa settimana dalla rivista Clinical and Translational Science guardò cinque malati profondamente con gravi danni ai mitocondri dei muscoli scheletrici. I mitocondri sono strutture responsabili per la maggior parte dell'energia prodotta in cellule. Questi "celle a combustibile" sono disfunzionali a causa del diabete di tipo 2 e insufficienza cardiaca, che porta ad anomalie nel muscolo scheletrico. Nei pazienti con insufficienza cardiaca e diabete anomalie sia nel cuore e nel muscolo scheletrico risultato della capacità funzionale compromessa. Questi pazienti lamentano spesso di mancanza di respiro, mancanza di energia e hanno difficoltà a camminare, anche brevi distanze.




I partecipanti alla sperimentazione hanno consumato tavolette di cioccolato scuri e una bevanda con un contenuto totale epicatechina di circa 100 mg al giorno per tre mesi. Le biopsie di muscolo scheletrico sono stati condotti prima e dopo il trattamento. Dopo il trattamento di tre mesi, i ricercatori hanno esaminato variazioni di volume mitocondri e l'abbondanza di creste, che sono scomparti interni di mitocondri che sono necessari per la funzione efficace dei mitocondri, e misurabile mediante microscopia elettronica.

"Il creste era stato gravemente danneggiato e una diminuzione in quantità in questi pazienti", ha detto uno dei ricercatori di alto livello, Francisco J. Villarreal, MD, PhD del Dipartimento della Divisione di Medicina di Cardiologia della UC San Diego. "Dopo tre mesi, abbiamo visto il recupero - numeri creste di nuovo verso livelli normali, e aumenti in alcuni indicatori molecolari coinvolti nella nuova produzione mitocondri."

I risultati, che imitavano gli studi precedenti che mostrano un miglioramento della funzionalità del muscolo scheletrico e cardiaco in modelli animali dopo il trattamento con l'epicatechina, sono stati promettenti sufficiente per richiedere lo studio più ampio.

Il ricercatore principale di questo studio è stata Pam R. Taub, MD, assistente professore di medicina presso UC San Diego e il sistema sanitario VA San Diego. Taub guiderà la nuova sperimentazione clinica in UC San Diego che si iscriveranno soggetti sedentari normali e pazienti con insufficienza cardiaca/diabete che saranno trattati con il placebo, o ricchi di epicatechina cioccolato.

I pazienti che desiderano ulteriori informazioni sulla sperimentazione clinica può chiamare 858-552-8585, estensione 3866.

Lo studio è stato sostenuto in parte da sovvenzioni dal National Institutes of Health, dell'American College of Cardiology e Hershey Company.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha