Calorico dolcificante Usa cresce in tutto il mondo; Le bevande analcoliche sono Capo colpevole studio mostra

Maggio 12, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

CAPPELLA HILL - L'uso di dolcificanti calorici, compreso lo zucchero, è cresciuta notevolmente in tutto il mondo negli ultimi 40 anni, secondo un nuovo University of North Carolina a Chapel Hill studio.

Negli Stati Uniti, gli scienziati hanno trovato UNC aumento del consumo di bevande, comprese le bevande analcoliche e bevande di frutta zuccherate, è stato un importante contributo per l'utilizzo crescente di tali dolcificanti, che nutrizionisti credono contribuiscono all'obesità malsana. L'obesità aumenta il rischio di malattie cardiache, ictus, diabete e altre malattie.

Una relazione sullo studio appare nel numero di novembre di Obesity Research, una rivista scientifica pubblicata dalla American Association Nord per lo studio dell'obesità. Gli autori sono il dottor Barry Popkin, professore di nutrizione nelle scuole UNC della salute pubblica e della medicina e un ricercatore presso il Carolina Popolazione Center e Samara Joy Nielsen, uno studente di dottorato di nutrizione.




"Nel corso degli ultimi anni, un certo numero di studi hanno emerso che indicava come bibite e bevande assunzione di frutta sono negativamente legata adolescenziale e adulto aumento di peso negli Stati Uniti e in Europa", ha detto Popkin. "Il nostro nuovo studio mostra che il forte aumento di zuccheri aggiunti non si limita a questi pochi paesi molto alto reddito, ma è un fenomeno mondiale."

Inoltre, fino ad oggi, nessuna ricerca di cibo correlata ha dimostrato in particolare che gli alimenti sono responsabili per i grandi aumenti di zuccheri aggiunti negli Stati Uniti, ha detto.

"Questo studio chiaramente documenti per questo paese che l'aumento di assunzione di zuccheri aggiunti tra il 1977 e il 1996 è causata principalmente da bibite e bevande di frutta", ha detto Popkin. "Queste bevande zuccherate calorico rappresentano 66 calorie su un totale pro capite aumento calorico di 83 calorie in questo periodo, o vicino al 80 per cento dell'aumento di apporto calorico da questi dolcificanti."

Nielsen e Popkin hanno analizzato i dati di cibo da 103 paesi nel 1962 e 127 paesi nel 2000, insieme a informazioni su urbanizzazione e il reddito nazionale lordo pro capite. Essi hanno inoltre valutato tre US Department of Agriculture indagini rappresentative a livello nazionale 1977-1978, 1988-1991 e 1992-1996 oltre 1998 e guardarono come alimenti specifici hanno contribuito alla crescita dell'apporto calorico dolcificante. La dieta media di tutto il mondo è aumentato di 74 calorie al giorno, hanno trovato. Urbanizzazione e crescita del reddito hanno contribuito al 82 per cento del cambiamento. Tra il 1962 e il 2000, l'apporto calorico dello zucchero è aumentato molto di più per i paesi minuscoli e medio reddito che per i paesi a reddito più elevato.

"Abbiamo anche scoperto che i dati degli Stati Uniti hanno mostrato un aumento 83 calorie-per-giorno in calorico edulcoranti consumato, un salto del 22 per cento nella percentuale di persone di energia ottenuto da questi dolcificanti," ha detto.

Nielsen e Popkin usato il termine "dolcificanti calorici" piuttosto che aggiunta di zucchero a causa della vasta gamma di prodotti non-zucchero attualmente in uso. Un esempio importante è sciroppo di fruttosio in quanto produttori aggiungono che, invece di zucchero essenzialmente tutte le bevande analcoliche non-dieta. Altri dolcificanti sono prodotti acero, caramello, miele artificiale e naturale, il maltosio, il glucosio, destrosio e lattosio.

"Quando i risultati di questo studio sono accoppiati con studi precedenti, possiamo vedere chiaramente lo spostamento pronunciato nella dieta del mondo verso l'aumento del consumo di dolcificanti calorici e lontano da cibi ad alto fibra", hanno scritto i due. "Così, siamo sempre più consumando alimenti che forniscono energia ma pochi altri nutrienti. Molti studiosi affermano che la riduzione del consumo di latte negli Stati Uniti è collegata con l'aumento dell'apporto di queste bevande zuccherate calorico."

A causa della limitata ricerca, hanno detto, le implicazioni di questi cambiamenti dietetici sulla salute umana non sono chiare, e non vi è ancora una scarsa conoscenza dei problemi di sostituzione.

"E 'chiaro, tuttavia, che il consumo eccessivo di bevande analcoliche o altri ad alto zucchero, cibi a basso contenuto di sostanze nutritive sarà o aggiungere calorie o ridurre l'assunzione di nutrienti," Popkin e Nielsen ha scritto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha