Cammina lentamente per la perdita di peso, secondo l'Università del Colorado Study

Maggio 9, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Piacevole camminare per la distanza combinata con basso impatto attività cardiovascolare sembra essere la formula migliore per le persone obese che cercano di entrare in forma e rimanere in buona salute, secondo una Università del Colorado a Boulder studio.

Ray Browning, uno studente di dottorato in reparto fisiologia integrativa del CU-Boulder e autore principale del nuovo studio, ha detto che i risultati mostrano che le persone che camminano un miglio a passo lento bruciare più calorie di quelle se camminano un miglio al loro ritmo normale. Inoltre, coloro che camminano a 2 miglia all'ora invece di 3 miglia all'ora ridurre i carichi sulle loro articolazioni del ginocchio fino al 25 per cento.




"Il messaggio è che camminando più lentamente, individui obesi possono bruciare più calorie per miglio e può ridurre il rischio di artrite o pregiudizio comune", ha detto.

Browning ei suoi colleghi hanno anche scoperto CU il numero di calorie bruciate per ogni chilo di peso corporeo è simile per gli adulti obesi da adulti di dimensioni normali che camminano alla stessa velocità. Perché le persone obese in genere hanno le gambe pesanti, prese di posizione più ampi e oscillare le gambe in un arco più ampio, i ricercatori hanno previsto il costo di camminare per le persone obese ad essere significativamente più alto.

"Questa è stata una sorpresa", ha detto Browning. "I soggetti probabilmente sono inconsapevolmente alterando la loro postura e camminare con le gambe dritte, conservando le calorie nel processo."

Un articolo di Browning, CU-Boulder integrativa della fisiologia Professore Associato Rodger Kram e laureandi Emily Baker e Jessica Herron è stato presentato alla riunione del giugno 2005 della American College of Sports Medicine riunione a Nashville e pubblicato di recente sulla rivista "Obesity Research."

I ricercatori CU-Boulder basano le loro aspettative che gli adulti obesi avrebbero un costo maggiore di energia quando si cammina su studi precedenti dal team del laboratorio di Kram. In uno studio, la spesa energetica è aumentata di circa il 25 per cento quando le persone di peso normale camminavano con un atteggiamento volutamente più ampio, ha detto Browning.

Altri studi condotti in CU Locomotion laboratorio di CU hanno dimostrato che le persone normali del peso che indossano scarpe "alate" progettati per costringerli ad aumentare il loro swing gamba laterale aumentato il costo metabolico di camminare del 30 per cento, ha detto Browning.

"Come le persone diventano gradualmente obesi, sembrano anche diventare particolarmente aggraziato,", ha detto Kram. "Sembra che ci sia una sorta di unità fisiologica per loro di ridurre al minimo la quantità di energia che consumano."

I ricercatori hanno testato 20 uomini e 20 donne su tapis roulant e marciapiedi, la metà dei quali erano di peso normale e mezzo classificati come classe 2 obesi, nel senso che hanno un indice di massa corporea, o BMI, di 30 a 40. A 5 piedi 4- inch donna alta, con un BMI di 30 pesa circa 175 libbre, mentre un uomo 6 piedi, con un BMI di 30 pesa circa 225 chili.

I ricercatori hanno misurato la composizione corporea di ogni soggetto con uno strumento conosciuto come uno scanner DEXA per misurare la massa grassa, massa magra e contenuto minerale osseo del corpo totale. Hanno anche misurato il consumo di ossigeno e anidride carbonica produzione di soggetti di prova per determinare l'energia e calorie consumate mentre si cammina.

Come parte della ricerca in corso, il gruppo di ricerca utilizza un tapis roulant unico in grado di misurare in modo indipendente i carichi posizionati sui piedi a destra ea sinistra mentre si cammina, Browning ha detto. Il tapis roulant li aiuta a misurare come le forze biomeccaniche aumentano con il peso corporeo e la velocità a piedi.

I risultati mostrano che camminare a ritmo sostenuto aumenta notevolmente le forze congiunte del ginocchio, che può portare ad una serie di problemi, tra cui lesioni articolari e l'artrite, i ricercatori hanno detto.

"Questo studio ha anche sottolineato i risultati fenomenali di persone obese", ha detto Kram. "I nostri soggetti di prova a condurre una vita produttiva, e se pesate 300 £, molte attività quotidiane sono sforzi atletici."

Camminare non richiede indumenti speciali, ha sottolineato Browning. "Sta facendo delle cose semplici, come usare le scale invece dell'ascensore, parcheggiare l'auto lontano dalla vostra destinazione, o scendere dal bus una fermata presto e camminare. Piuttosto che cercare di camminare veloce, individui obesi possono guadagnare sia calorico e benefici biomeccanici di camminare a un ritmo più lento. "

Perché camminare lentamente, non può migliorare in modo significativo il livello di una persona obesa di fitness cardiovascolare, di svolgere altre attività a basso impatto vigoroso come il nuoto, il ciclismo, le routine di step e allenamenti ellittici anche sono raccomandati, ha detto Browning.

Gran parte della ricerca è stata effettuata presso il Centro Clinico Generale Research ospitato all'interno Wardenburg Health Center del CU-Boulder, che riceve più di $ 1 milione nel finanziamento ogni anno dal National Institutes of Health.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha