Causa di epatite A Virulence individuato

Giugno 5, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori del National Institute of Allergy e Malattie infettive (NIAID) hanno individuato due geni che danno virus dell'epatite A (HAV) le sue proprietà virulenti. Il team, guidato da Suzanne Emerson, Ph.D., ha anche scoperto che HAV deliberatamente indebolito può tornare rapidamente alla sua forma di infezione che causano naturale. Per essere pubblicati nel 1 set numero del Journal of Virology, e che compaiono on line questa settimana, questi risultati indicano che per fare un vaccino migliore per HAV sarà un compito molto difficile.

"Come risanamento migliora nei paesi in via di sviluppo, ci sarà una maggiore necessità di poco costoso e facile da amministrare vaccini per prevenire l'epatite A, che si trasmette attraverso cibo e acqua contaminati", osserva il dottor Emerson. HAV è così comune nei paesi in via di sviluppo che quasi tutti è infetto durante l'infanzia (spesso senza diventare sensibilmente malato) e, successivamente, è immune al virus. Miglioramenti nella risanamento e la qualità dell'acqua, però, rendono tale immunità acquisita naturalmente meno probabile. Purtroppo, se si verifica l'infezione HAV per la prima volta nel corso della vita, può portare a malattia pericolosa, tra cui gravi danni al fegato.

Un vaccino a base di morti HAV esiste, ma richiede più colpi di richiamo da dare via intramuscolare-una spesa e disagi che inibisce l'uso in paesi meno sviluppati. Gli scienziati NIAID hanno cercato di sviluppare un vivo, il vaccino HAV attenuato. Un vaccino attenuato-uno fatto da una forma volutamente indebolita del virus può essere somministrato per via orale in una singola dose, un chiaro vantaggio al vaccino esistente.




Per sviluppare un tale vaccino, il Dr. Emerson ei suoi colleghi hanno dovuto prima di determinare quali geni danno HAV suo pugno. Hanno confrontato il make-up genetico di una versione virulento di HAV umana con quella di una versione attenuata dello stesso ceppo di virus creando 14 artificiali virus "chimerici", ciascuna delle quali conteneva una diversa combinazione di geni prelevati dai ceppi madri. Scimmie esposti a un virus che conteneva uno dei due geni, 2C o VP1/2A, dai sintomi genitore virulento sviluppati di epatite. Quando entrambi i geni del genitore virulenta erano presenti, la malattia era nettamente più grave. Al contrario, chimere che contengono forme mutate di 2C e VP1/2A non ha causato la malattia.

Indebolimento HAV alterando i suoi due geni-virulenza determinante sembra essere un modo logico per produrre un vaccino contro l'epatite A. Ma quando i ricercatori hanno infettato scimmie con appena un virus attenuato tale, è mutato in quelle animali, anche se non ha causato la malattia. Feci dagli animali, però, contenevano particelle infettive che potrebbero causare epatite in altre scimmie.

"Anche se questi risultati suggeriscono che un live, il vaccino attenuato HAV può essere difficile da sviluppare, che aiutano a capire meglio quello che controlla la crescita HAV", osserva il dottor Emerson. "In definitiva, questa conoscenza può fornirci una tabella di marcia per un vaccino ucciso meno costoso e più potente che potrebbe essere utilizzato in tutto il mondo."

NIAID è un componente del National Institutes of Health (NIH). NIAID supporta la ricerca di base e per prevenire, diagnosticare e trattare le malattie infettive e immunomediate, compreso l'HIV/AIDS e altre malattie sessualmente trasmissibili, la malattia da parte di potenziali agenti di bioterrorismo, la tubercolosi, la malaria, malattie autoimmuni, asma e allergie applicata.

Riferimento: SU Emerson et al. Identificazione VP1/2A e 2C come i geni di virulenza di epatite A e la dimostrazione di instabilità genetica di 2C. Journal of Virology. 76 (17), pp. 8551-59 (2002). Disponibile online all'indirizzo http://jvi.asm.org/.

Comunicati stampa, schede tecniche e altre NIAID materiali sono disponibili sul sito Web all'indirizzo NIAID http://www.niaid.nih.gov.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha