Cause di alta incidenza di cancro al seno nelle donne afro-americane identificati

Maggio 5, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli investigatori Slone Epidemiology Center dell'Università di Boston hanno riportato risultati che possono far luce sul motivo per cui le donne afro-americane hanno un rischio sproporzionatamente maggiore di sviluppare tumori al seno più aggressivi e difficili da trattare, in particolare gli estrogeni e progesterone recettore negativo (ER-/PR- ) tumori.

Lo studio, che appare in linea in Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention, ha scoperto che alte parità (dando vita a due o più figli) è stato associato ad un aumentato rischio di tumore ER-/PR, ma solo tra le donne che non avevano allattato al seno.

I risultati sono stati basati sul continuo Nero Study salute delle donne, che ha seguito 59.000 donne afro-americane di questionario biennale dal 1995.




In 14 anni di follow-up, 318 donne hanno sviluppato tumori della mammella negativo per i recettori degli estrogeni e progesterone (ER-/PR), mentre 457 hanno sviluppato tumori al seno con recettori estrogeni e progesterone (ER +/PR +). Dando vita a due o più bambini è stato associato con un aumento del 50 per cento l'incidenza del cancro al seno ER/PR, ma l'associazione non era presente tra le donne che avevano allattato al seno.

Secondo i ricercatori, i risultati per ER +/PR + il cancro al seno, che è più comune tra le donne bianche, erano profondamente diversi. Alta parità è stata associata a una diminuzione del rischio, e l'allattamento al seno non ha avuto influenza su tale associazione.

"La più alta incidenza di cancro al seno/PR- ER- nelle donne afro-americane può essere spiegata in parte dalla loro maggiore parità e minore prevalenza dell'allattamento al seno rispetto alle donne bianche", ha spiegato l'autore Julie Palmer, ScD, MPH, un epidemiologo senior la Slone Epidemiology Center e professore di epidemiologia presso la Boston University School of Public Health.

"I nostri risultati, presi insieme ai recenti risultati di studi di cancro al seno negativo e basale-like triplo, suggeriscono che l'allattamento al seno può ridurre il rischio di sviluppare le aggressive, tumori al seno difficile da trattare che colpiscono in modo sproporzionato le donne afro-americane", ha detto.

Questo studio è stato sostenuto da una sovvenzione da parte del National Cancer Institute dei National Institutes of Health.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha