Cellular Fat Sensor rallenta le malattie cardiache

Giugno 15, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un sensore cellulare di grassi alimentari rallenta lo sviluppo di lesioni che portano alla malattia di cuore, uno studio Salk Institute ha trovato.

Lo studio, che appare nell'edizione 17 ottobre della Scienza ed è pubblicato sul sito web della rivista, scopre un percorso unico che frena notevolmente lo sviluppo di aterosclerosi - l'accumulo di depositi di grasso sulle pareti arteriose. Il percorso potrebbe essere usato per sviluppare farmaci per il trattamento di malattie cardiache, attualmente il killer numero uno degli americani.

Ronald Evans, la March of Dimes Sedia in Biologia Molecolare e dello Sviluppo presso l'Istituto Salk, ricercatrice Chih-Hao Lee e colleghi hanno scoperto che la molecola di regolamentazione, PPAR-delta (abbreviazione di perossisomi recettore attivato dal proliferatore), gioca un ruolo potente la risposta infiammatoria del corpo alle fasi iniziali di aterosclerosi.




"Le cellule immunitarie favoriscono l'infiammazione, che stimola il trasporto e l'assorbimento di grasso che fa scattare le prime fasi della malattia di cuore", ha detto Evans. "Il nostro studio ha scoperto l'interruttore molecolare che regola questo processo e rivela come la risposta infiammatoria, progettato per respingere gli agenti invasori, può andare storto e favorire l'aterosclerosi e malattie cardiache".

I ricercatori hanno scoperto che il PPAR-delta interruttore cut malattia di cuore a metà. Lo fa interrompendo un segnale cellulare che controlla la risposta infiammatoria.

L'attivazione di PPAR-delta da un farmaco simile al grasso riduce l'infiammazione e scoraggia la crescita di placche aterosclerotiche.

"Le lesioni che causano aterosclerosi sono molto complessi, e sono aggravati", ha detto Evans. "Crediamo che PPAR-delta agisce normalmente come soldato molecolare a guardia contro l'infiammazione e le malattie. Purtroppo, questi buoni effetti sono compromessi da diete ricche di grassi, povera esercizio, infezioni e stress. I prodotti chimici che regolano l'attività di PPAR-delta potrebbe costituire la base di un nuovo farmaco per ridurre l'aterosclerosi e quindi essere una possibile terapia per malattie cardiache ".

Le malattie cardiache sono la principale minaccia per la salute per gli americani; circa un milione muoiono di qualche forma di malattia di cuore ogni anno. Il Howard Hughes Medical Institute e del National Heart Lung and Blood Institute supportato il lavoro dei ricercatori. Collaboratori Evans 'presso la Scripps Research Institute includono Drs. Linda Curtiss e William Boisvert.

###

L'Istituto Salk per gli studi biologici, situato a La Jolla, in California., È un'organizzazione no-profit indipendente dedicato a scoperte fondamentali nel campo delle scienze della vita, il miglioramento delle condizioni di salute e umana, e la formazione delle future generazioni di ricercatori. Jonas Salk, MD, ha fondato l'istituto nel 1960 con un dono di terra dalla città di San Diego e il sostegno finanziario della marzo di Dimes Birth Defects Foundation.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha